keystone-sda.ch / STF (SCOTT BARBOUR)
+11
TENNIS
26.01.20 - 20:030

Nadal contro il suo "imitatore": «Kyrgios? A volte non mi piace per niente»

Rafa se la vedrà proprio con l'australiano negli ottavi di finale: «Quando gioca a tennis seriamente è positivo, ma del resto non mi interessa»

MELBOURNE (Australia) - Nick Kyrgios, si sa, è un personaggio che fa discutere: c'è chi lo ama e chi lo odia. Dotato di un ottimo servizio e grande talento ma troppo discontinuo, l'australiano è conosciuto anche per le sue sfuriate e non si risparmia dei siparietti diventati ormai celebri. In questi giorni ha fatto parlare di sé anche per un'imitazione di Rafa Nadal, quando dopo un warning ricevuto per "time violation" ha imitato la routine dello spagnolo prima di un servizio. Il risultato? Molte risate sugli spalti e pure dello stesso giudice di sedia Jaume Campistol. Ora, Kyrgios e Nadal - che già in passato si erano punzecchiati - si troveranno di fronte negli ottavi di finale degli Australian Open, in un match che promette scintille.

Se ieri Kyrgios ha dovuto sudare oltre 4 ore per piegare in 5 set il russo Karen Khachanov, da parte sua Nadal ha liquidato Pablo Carreno-Busta e arriva ovviamente da favorito al duello con l'australiano. «È stata la mia miglior prestazione del torneo, ho fatto un passo importante che mi permette di acquisire maggiore fiducia - ha spiegato Nadal dopo la vittoria nei 1/16 - La verità è che il caldo mi favorisce perché la pallina rimbalza più in alto. Questo mi consente di giocare più a mio agio e il mio stile crea danni ai rivali».

Nadal, che a proposito dell'imitazione di Kyrgos aveva tagliato corto (Non mi interessa»), ha però parlato del rivale lanciando il match degli ottavi. «Non lo conosco a fondo per avere un’opinione chiara su di lui. Quando gioca a tennis sul serio e mostra passione per questo sport è un giocatore positivo e fa del bene al circuito - ha detto Rafa - È però evidente che quando fa certe "cose" non mi piace per niente... Quando gioca a tennis è molto apprezzato anche dai fan e questa parte di lui va bene. Del resto diciamo che non mi interessa... io sono qui per giocare a tennis».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Lee Jin-man)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
GLAND
4 min
«Schumacher in stato vegetativo, non tornerà più come prima»
Il neurologo Erich Riederer ha spento ogni speranza riguardo al recupero del tedesco.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
4 ore
«Suarez vomitevole, Sulmoni splendido»
Arno Rossini: «Spazi e soldi, così è cambiato questo sport».
HCL
12 ore
Il Lugano è pronto: «La squadra è più completa. Obiettivo? Top-4»
Oltre al ds Domenichelli ha parlato Aeschlimann: «Alle partite bisognerà indossare la mascherina appena scesi dall'auto».
HCAP
14 ore
Ambrì, lo sprint è vincente
In svantaggio a fine primo terzo, i sopracenerini si sono imposti 2-1.
LUGANO
17 ore
«Momenti difficili e tante insidie»: Sulmoni smonta l’idea del calcio dorato
In un libro crudo e intenso, il difensore ticinese ha raccontato gli angoli bui del pallone.
MERCATO
20 ore
«Non spiccica una parola, ma deve passare: guadagna 10 milioni all'anno»
Iniziano a trapelare i particolari dell’inchiesta sull'esame affrontato da Suarez per ottenere la cittadinanza italiana
MERCATO
1 gior
Clamoroso Suarez, truffa per la cittadinanza italiana: esame concordato
La Guardia di Finanza ha riscontrato delle irregolarità nel test effettuato dall'attaccante.
FOTO
HCAP
1 gior
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
1 gior
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
1 gior
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile