Davos
Lugano
19:45
 
Ginevra
Lakers
19:45
 
La Chaux de Fonds
Visp
19:45
 
GCK Lions
Kloten
20:00
 
Sierre
Ajoie
20:00
 
Turgovia
Zugo Academy
20:00
 
Winterthur
Ticino Rockets
20:00
 
Davos
LNA
0 - 0
19:45
Lugano
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
Ginevra
LNA
0 - 0
19:45
Lakers
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
La Chaux de Fonds
LNB
0 - 0
19:45
Visp
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
GCK Lions
LNB
0 - 0
20:00
Kloten
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
Sierre
LNB
0 - 0
20:00
Ajoie
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
Turgovia
LNB
0 - 0
20:00
Zugo Academy
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
Winterthur
LNB
0 - 0
20:00
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 19:37
TiPress
+ 10
ATLETICA
01.09.19 - 21:100
Aggiornamento : 21:28

Spettacolo al Galà dei Castelli: i 100 metri a Gatlin, ottimo Petrucciani

L'americano si è imposto nella prova regina, fermando il cronometro in 9''97. Il ticinese autore del miglior tempo personale

BELLINZONA - La nona edizione del Galà dei Castelli - nuovamente ricca di stelle di richiamo mondiale - non ha tradito le attese. Il rinnovato Stadio Comunale ha fatto da cornice allo splendido evento, ancora una volta riuscitissimo grazie al sempre duro lavoro degli organizzatori. 

I 100 metri maschili - la regina di tutte le prove dell'atletica - sono andati al campione del mondo in carica Justin Gatlin con il tempo di 9''97. Alle sue spalle Michael Rodgers (10'') e Hassan Taftian (10''16). Ultimo il rossocrociato Alex Wilson (10''56).  

In campo femminile, sempre per quanto concerne la medesima gara, ottavo e ultimo posto per la nostra Ajla Del Ponte (11''54). Il successo è andato all'agguerrita Mujinga Kambundji (11''12). Nella capitale ticinese quest'ultima ha sfoderato una prestazione maiuscola e per certi versi inaspettata. Solo quinta la campionessa del mondo in carica Tori Bowie (11''29).

Nei 400 metri eccezionale prestazione per Ricky Petrucciani: il ticinese - autore del miglior tempo personale di sempre - ha fermato il cronometro in 46''30 alle spalle del vincitore LaShawn Merritt (45''82) e Terrence Agard (46''29). 

Nei 400 metri ostacoli la vittoria è andata all'elvetica Lea Sprunger, brava a fermare il cronometro in 55''24. Alle sue spalle la canadese Sage Watson (55''62). 

Nel getto del peso successo di Ryan Crouser, campione olimpico in carica (22,28). 

TiPress
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
GI 2 mesi fa su tio
serata fantastica sotto tanti punti di vista !! Grazie agli organizzatori per il non indifferente traguardo raggiunto (soprattutto in termini di presenza di atleti !)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
26 min
Alex Marquez, debutto col botto: primi giri e caduta
È iniziata con una scivolata nei test di Valencia l'avventura del 23enne spagnolo con la Honda
SERIE A
3 ore
«Penso che De Ligt si sia pentito della Juve»
Patrick Kluivert, attuale responsabile del settore giovanile del Barcellona, è tornato sulla scelta del difensore: «La vita è questa, si prendono decisioni giuste e sbagliate»
MADRID
5 ore
Il ritorno di Luis Enrique: dopo il dramma si riprende il timone della Spagna
Il 49enne, dopo aver lasciato la panchina per stare vicino alla figlia, torna al suo posto e guiderà le Furie Rosse ad Euro 2020
NATIONAL LEAGUE
7 ore
«Zugo, Losanna, Zurigo, Berna, Lugano e Bienne più ricchi»
Spinto da stranieri ispiratissimi, il Davos sta volando. Raeto Raffainer: «Non siamo fenomeni. Se giochiamo all'80% non vinciamo»
NATIONAL LEAGUE
10 ore
«C'era un po' di timore, ora tanto entusiasmo. Wingels & Co? Come locomotive»
Il nuovo Ginevra targato Emond-Cadieux si trova nei piani alti. L'ex coach dei razzi: «Siamo all’inizio di un nuovo ciclo, il lavoro sta dando i suoi frutti. Lugano? Fa fatica, ma il potenziale c'è»
HCL
12 ore
Sul ghiaccio di Davos il Lugano è chiamato al riscatto
La truppa di Kapanen farà visita alla compagine grigionese dopo aver perso cinque partite consecutive
NAZIONALE
21 ore
La Svizzera vince senza sudare, l'Europeo è realtà
Imponendosi 6-1 a Gibilterra, la truppa di Vlado Petkovic ha staccato il pass - da prima del girone - per Euro 2020
MOTOGP
21 ore
Da fenomeno a peso: Yamaha ostaggio di Valentino Rossi
Il Dottore non deciderà fino all'estate se continuare oltre il 2020. E fino ad allora la casa giapponese non potrà scegliere liberamente i piloti del futuro
MOTOGP
1 gior
Marquez + Marquez: la Honda ufficializza la coppia
Nella prossima stagione Marc e Alex – che sostituirà Jorge Lorenzo - correranno nella stessa squadra
HCL
1 gior
Vicky Mantegazza ci mette la faccia: “Vi chiedo scusa, ma sosteneteci”
La presidente del Lugano ha ammesso i problemi e chiesto ai tifosi di rimanere vicini alla squadra
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile