Keystone
TENNIS
03.07.19 - 16:320

Viktorjia Golubic è in forma: liquidata la castigatrice della Osaka

La rossocrociata è approdata per la prima volta in carriera ai 1/16 di finale di uno slam grazie alla vittoria su Julija Putintseva (6-4, 7-6)

WIMBLEDON (GB) - Dopo aver superato la polacca Iga Swiatek, Viktorija Golubic (Wta 81) continua la sua marcia sull'erba londinese di Wimbledon.

La 24enne elvetica ha infatti raggiunto i 1/16 di finale in virtù del successo maturato su colei che aveva castigato Naomi Osaka (Wta 2) nel match precedente, ovvero la kazaka Julija Putintseva (Wta 39): 6-4 ,7-6 (7/3) il risultato.

Nel prossimo turno la zurighese affronterà la vincente fra l'ucraina Dajana Yastremska (Wta 35) e la statunitense Sofia Kenin (Wta 28).

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
LONDRA
53 min

«Non ho mai davvero conosciuto mio padre perché era sempre ubriaco», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

HCL - L'ANALISI
2 ore

Lugano in costruzione: servirà tempo

Ai bianconeri servirà qualche partita per costruire la propria identità: contro il Losanna un esordio dai due volti

HCAP - L'ANALISI
5 ore

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

SERIE A
14 ore

Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek

I rossoneri si sono imposti 1-0 al Bentegodi: decisiva la rete del polacco su rigore. La Roma, brillantissima nel primo tempo, ha liquidato il Sassuolo (4-2)

STOP AND GO
16 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile