TENNIS
23.04.19 - 20:310

ITF Chiasso, la pioggia condiziona il programma

Il maltempo ha obbligato gli organizzatori a spostare alcuni match all’interno. In programma c’erano 8 partite, ma si sono disputati solo i doppi

CHIASSO - Seconda giornata per l’AxionOpen a Chiasso decisamente meno fortunata dal punto di vista meteorologico. La pioggia incessante ha infatti obbligato gli organizzatori a spostare alcuni match all’interno. In programma c’erano 8 partite, 4 singolari e
altrettanti doppi, ma solo questi ultimi sono stati disputati al coperto. In campo anche due coppie elvetiche, la prima formata da Nicole Gadient e Svenja Ochsner, che hanno usufruito di una wild card ma sono state sconfitte per 4/6 3/6 dalle rumene Ghitescu/Prisacariu. Stesso destino per la coppia Leonie Küng e Susan Bandecchi, battute per 4/6 6/4 3/10 dal duo Bucsa/Kostyuk.

Inevitabilmente si riempie la giornata di mercoledì, con tutte le svizzere in campo. A partire dalle 9.00 spettacolo assicurato sul centrale dove, ad aprire le danze, sarà Conny Perrin, numero 2 del tabellone. A seguire, la numero 3 Ylena In-Albon. Non prima delle 11.00 sarà la volta di Susan Bandecchi, seguita da Leonie Küng e dal doppio di Fed Cup, Perrin/In-Albon. Fiona Ganz giocherà invece il secondo match sul campo 1.

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora

Ecco Dalmonte per l'attacco del Lugano

Il 21enne - che vanta 7 presenze in Serie A - proviene dal Genoa. Arriva in bianconero con la formula del prestito

UN DISCO PER L'ESTATE
3 ore

Lo Chief e la sua seconda vita in Leventina

Prima scelta assoluta nel draft del 1977, Dale McCourt sbarca ad Ambrì nella stagione 1984/85. Oltreoceano aveva perso la gioia di giocare ad hockey, con i colori biancoblù la ritroverà

NATIONAL LEAGUE
12 ore

«A Davos dopo una stagione frustrante, ma con l'Ambrì mi sono lasciato bene»

Lorenz Kienzle riparte dai grigionesi: «Wohlwend mi ha voluto a Davos, sa cosa aspettarsi da me. Famiglia? Resta in Ticino, farò avanti e indietro insieme al mio cane»

SUPER LEAGUE
15 ore

L'ultimo arrivato è carico: «Lugano? Ho trovato una mentalità vincente»

Filip Holender si è espresso in merito al suo esordio con i bianconeri: «Il mio motto è dare il massimo per il club»

TENNIS
18 ore

Va al bar a vedere Federer-Djokovic, ora rischia il carcere

Ai domiciliari per una condanna di quattro mesi, il 58enne si è recato al bar per gustarsi il quinto set della finale: «Ho fatto una stupidaggine»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report