KEYSTONE/AP (Lynne Sladky)
+ 13
TENNIS
24.03.19 - 01:210
Aggiornamento : 16:29

Federer fatica a Miami: Albot piegato in rimonta

Il fuoriclasse renano, opposto al moldavo nei 1/32 di finale, si è imposto 4-6, 7-5, 6-3 in 2h09'. Nel prossimo turno c'è Krajinovic (giustiziere di Wawrinka)

MIAMI (USA) - Intensa, combattuta, in equilibrio per due ore: la sfida d'esordio al torneo di Miami non è stata certo una passeggiata per Roger Federer (Atp 5). Esentato dal primo turno, il renano - un po' troppo falloso - ha faticato per piegare la resistenza del generoso Radu Albot, sconfitto in rimonta 4-6, 7-5, 6-3 in 2h09'.

Persa la prima frazione dove ha subito un break d'entrata, Federer ha cercato di alzare il suo livello nella seconda, ma il 29enne moldavo (Atp 46) ha risposto colpo su colpo. L'episodio decisivo nel 12esimo game, dove King Roger, con freddezza, ha infine piazzato il break decisivo che gli ha consegnato il secondo set.

Grande equilibrio anche nel terzo, dove RogerOne ha dovuto cancellare una palla break nel settimo gioco. Scampato il pericolo il basilese ha piazzato la zampata decisiva, strappando il servizio al rivale nell'ottavo game. Volato sul 5-3 King Roger non ha tremato e, al servizio, ha chiuso i conti al primo match point.

Nei 1/16 di finale niente derby elvetico, ma il duello con Filip Krajinovic (Atp 103), che nel turno precedente ha superato in tre set Stan Wawrinka.

Keystone
Guarda tutte le 17 immagini
3 mesi fa Wawrinka s'inchina a Krajinovic, niente derby a Miami
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
VIDEO
CICLISMO
2 ore

Follie da Tour: in volo sopra al gruppo

Alla Grande Boucle, si sa, se ne vedono di tutti i colori... Ecco il salto spericolato (sopra la carovana) di Valentin Anouilh

SUPER LEAGUE
12 ore

Prima amara per il Sion di Behrami: ride il Basilea

I renani, nel primo match della stagione 2019/20 di Super League, si sono imposti 4-1 al Tourbillon

MLS
14 ore

Il solito Ibra: «Io in MLS come una Ferrari in mezzo alle Fiat»

La star svedese dei Los Angeles Galaxy ha voluto esaltare sé stesso: «Non accetto che non mi arrivi la palla o che mi arrivi troppo tardi»

VIDEO
CICLISMO
16 ore

Fenomenale Alaphilippe: impresa nella cronometro! Paura per Van Aert

Performance maiuscola del francese, che vince la crono di Pau e consolida la maglia gialla. Secondo Thomas. Brutta caduta per Wout van Aert, portato in ospedale in ambulanza

SUPER LEAGUE
18 ore

«Mi diverte allenare questo Lugano: ho un quadro e tanti pennelli per dipingere»

Scatta la Super League: domenica il Lugano di Celestini è atteso a Zurigo: «Siamo pronti per la nuova stagione. Aspettative? Vogliamo fare bene in tre competizioni e vivere un campionato "tranquillo"»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile