CHI Blackhawks
3
WAS Capitals
3
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 2-1)
WIN Jets
0
EDM Oilers
0
3. tempo
(0-0 : 0-0 : 0-0)
ANA Ducks
0
CAL Flames
0
1. tempo
(0-0)
CHI Blackhawks
NHL
3 - 3
3. tempo
0-1
1-1
2-1
WAS Capitals
0-1
1-1
2-1
 
 
10'
0-1 OSHIE
1-1 CAGGIULA
29'
 
 
 
 
30'
1-2 DOWD
 
 
44'
1-3 OVECHKIN
2-3 KUBALIK
47'
 
 
3-3 KANE
50'
 
 
OSHIE 0-1 10'
29' 1-1 CAGGIULA
DOWD 1-2 30'
OVECHKIN 1-3 44'
47' 2-3 KUBALIK
50' 3-3 KANE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 21.10.2019 03:17
WIN Jets
NHL
0 - 0
3. tempo
0-0
0-0
0-0
EDM Oilers
0-0
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.10.2019 03:17
ANA Ducks
NHL
0 - 0
1. tempo
0-0
CAL Flames
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.10.2019 03:17
+ 11
UNIHOCKEY
22.03.19 - 07:000
Aggiornamento : 17:49

Il paradiso può attendere (per poco): SUM a un passo dal titolo di LNB

Avanti 1-0 nella serie della finale, domani, in gara-2, le arancionere possono chiudere i conti contro le Floorball Riders

MENDRISIO - SUM campione di LNB 2018/2019? Ancora un po' di pazienza e l'“evento” potrebbe anche verificarsi. Protagoniste di una brillantissima stagione, domani (ore 14.30, a Mendrisio) le arancionere potrebbero infatti salire sul gradino più alto del podio della lega cadetta. Per farlo “basterà” loro superare una volta ancora le Floorball Riders, già domate a Rüti in gara-1 della finale.

Ma non sarà semplice.

Nel passato weekend le summine, che negli ultimi mesi hanno infilato un record dopo l'altro per l'unihockey ticinese, si sono imposte 6-3 al termine di un match affrontato e archiviato con grande intelligenza e praticità. Durante l'anno le cose non sono però sempre andate benissimo. Nelle due sfide di regular season la battaglia tra le due compagini è sempre stata grande, e in un'occasione le zurighesi sono riuscite a imporsi.

Per ripetere la prestazione di gara-1 e confermarsi contro un avversario molto pericoloso Zulji e compagne dovranno quindi essere quasi perfette. Ci riuscissero, potrebbero poi festeggiare. Per poco però.

Un anno cominciato puntando alle semifinali e a un buon piazzamento in Coppa, a quel punto si allungherebbe. La SUM si troverebbe addirittura a battagliare per la salita nella massima serie con la perdente dell'incrocio tra Aergera Giffers e UH Red Lions Frauenfeld (con le turgoviesi avanti 2-1 in una serie best of 5). Ma c'è tempo, meglio non correre troppo: le arancionere e la loro coloratissima e rumorosissima curva devono ancora meritarsi la sfida per il paradiso.

Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
STOP AND GO
4 ore

Il Lugano stecca, l'Ambrì si distrae, l'urlo rimane strozzato in gola

L'eliminazione in Coppa Svizzera ha sporcato la settimana delle due ticinesi. Pestoni, un Orso a Berna

SUPER LEAGUE
6 ore

«Si poteva fare meglio»

Bottani titolare e soddisfatto? Non del tutto. «Ma guardiamo avanti sicuramente con fiducia»

SUPER LEAGUE
8 ore

«Avremmo dovuto fare di più, ma se penso alla traversa di Aratore...»

Fabio Celestini è soddisfatto a metà per la prestazione offerta dal Lugano contro lo Zurigo

SUPER LEAGUE
9 ore

Lugano-Zurigo, pari e patta

Si è chiuso sullo 0-0 l'incrocio tra bianconeri e biancoblù, che si sono equivalsi pure nelle occasioni avute. Vittorie per Lucerna e San Gallo

HCAP
11 ore

Ambrì che beffa: eliminazione con rimpianto

Avanti 3-1 a Bienne fino a 8' dalla fine, i biancoblù si sono fatti riprendere e superare (all'overtime). Tripletta per Künzle

SERIE A
14 ore

Milan: da Pioli a Guardiola?

Dalla Spagna rimbalzano voci secondo le quali il fondo Elliott starebbe facendo di tutto per assicurarsi l'allenatore del City in vista della prossima stagione. Shevchenko è l'alternativa?

MOTOGP
15 ore

Vale Rossi abbacchiato: «Sono finito nella giungla»

Nuova domenica difficile per il Dottore, finito sull'asfalto quando, comunque, era solo undicesimo

MOTOGP
18 ore

Dieci volte Marquez, cade Rossi, ride Lüthi

In Giappone, lo spagnolo della Honda ha colto la sua decima vittoria stagionale precedendo Quartararo e Dovizioso. Valentino fuori quando era undicesimo. Lüthi secondo in Moto2

SERIE A
1 gior

La Juve batte il Bologna del guerriero Mihajlovic

Ronaldo e Pjanic hanno permesso ai bianconeri di incamerare i tre punti, 2-1 il risultato finale

FORMULA 1
1 gior

Sabine Kehm lancia Schumacher e "smonta" Briatore

La portavoce della famiglia è convinta: «Credo davvero che Mick sarà un campione del mondo. Sta dando tutto per raggiungere l’obiettivo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile