TiPress
ATLETICA
16.07.18 - 17:450
Aggiornamento : 21:50

Gatlin innamorato del Ticino: «È bellissimo»

Il campione statunitense illuminerà Bellinzona mercoledì sera in occasione del Galà dei Castelli

BELLINZONA - Justin Gatlin - uno dei campioni più attesi del Galà dei Castelli - è giunto negli scorsi giorni a Bellinzona e ha già avuto modo di apprezzare la splendida regione che lo sta ospitando.

In mattinata si è presentato ai giornalisti con ottimismo: «La pista del Comunale è veloce, lo senti appena appoggi i piedi, e sono convinto che mercoledì sera sarà una grande gara, molto veloce».

Saranno molti gli avversari di rilievo che il campione del mondo sfiderà per centrare un nuovo record dello stadio. La motivazione per il 36enne è alta: «Ci sono avversari che adoro affrontare. Uno di loro è proprio l'autore del tempo più veloce nella Svizzera italiana, Asafa Powell. Non vedo l'ora di gareggiare».

Lo statunitense - che in carriera vanta tre titoli individuali Mondiali e uno olimpico - ha approfittato di un anno privo di grandi appuntamenti internazionali per partecipare a competizioni che lo attraevano e per incontrare quel pubblico che mai gli fa mancare il sostegno. E la scelta di Bellinzona lo sta soddisfacendo appieno: «È fantastico qui. Ho potuto vedere alcune parti del Ticino ed è bellissimo. Ma soprattutto tagliare la linea del traguardo in allenamento, voltarmi per tornare ai blocchi di partenza e vedere queste splendide montagne e i Castelli è davvero incredibile!».

L'appuntamento, decisamente da non perdere, è per mercoledì 18 luglio dalle 18h30 allo Stadio Comunale di Bellinzona.

SPORT: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
e se lo dice uno come lui, possiamo anche credergli !!!
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MONDIALI
41 min
Niente Mondiali ma... niente debiti
Il Comitato organizzatore restituirà a sponsor e privati i soldi spesi per l’edizione iridata 2020
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
4 ore
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
SREIE A
13 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
17 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
20 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
TENNIS
1 gior
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SUPER LEAGUE
1 gior
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
1 gior
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile