CANOTTAGGIO
13.07.18 - 19:170
Aggiornamento : 19:45

Jeannine Gmelin mette subito la freccia

Coppa del mondo: 6 equipaggi elvetici in semifinale

LUCERNA – Sul Rotsee è andata in scena la parte iniziale della terza regata di Coppa del mondo che ha visto impegnati tutti i dieci equipaggi rossocrociati, di cui sei hanno raggiunto lo stadio delle semifinali. Domani, nel primo pomeriggio, potrebbe raggiungere tale obiettivo anche il doppio pesi leggeri femminile di Frédérique Rol e Patricia Merz, secondi oggi nella loro batteria vinta dalle polacche Veronica Deresz e Joanna Dorociak, quarte lo scorso anno ai mondiali di Sarasota.

Debutto imperiale per Jeannine Gmelin. Per la zurighese si è trattato di una vera e propria “passeggiata”. Basti pensare che la seconda classificata, la canadese caroline Zeeman (5° ai mondiali 2017) ha dovuto concederle oltre 5”. Un abisso. Tutto come da copione nelle altre batterie. Passano il turno direttamente: Sanita Puspure (Irlanda), Magdalena Lobnig (Austria) e Fie Udby Erichsen (Danimarca), vincitrici delle rispettive serie.

In campo maschile, il losannese Barnabé, al suo rientro a livello internazionale dopo un forzato stop per problemi alla schiena, non ha deluso le aspettative della vigilia. Secondo nella prova d’esordio, alle spalle del primatista del mondo, il neozelandese Robert Manson, si è poi ripetuto nei quarti dove è stato preceduto dal danese Sverri Nielsen. Nulla da fare, per contro, per l’altro rossocrociato Markus Kessler, che dovrà accontentarsi in un posto nella finale E. Accedono alle semifinali tutti i favoriti per il podio come i neozelandesi Mahe Drysdale e Robert Manson, i tedeschi Ole Naske e Oliver Zeidler e il campione del mondo, il ceco Ondrej Synek.

Vanno direttamente in semifinale sia il doppio élite di Roman Röösli e Nico Stahlberg e il peso leggero lucernese Michael Schmid, vincitori delle rispettive batterie con un comodo vantaggio sui secondi classificati: Olanda, rispettivamente l’australiano Parry Hamish.

Obiettivo raggiunto anche per il doppio femminile di Pascal Walker e Valérie Rosset e da quello di Julian Müller e Andri Struzina nella categoria al limite dei 72,5 chilogrammi, entrambi attraverso il ripescaggio.

L’unica nota negativa è giunta dal due senza élite di Mario Gyr e Paul Jacquot, già in ombra nella seconda prova di CdM di Linz. Secondo nella prova d’esordio, l’armo rossocrociato è poi crollato nei quarti di finale, portati a termine al sesto posto, a 12” dai fratelli croati Valent e Martin Sinkovic, medaglia d’argento lo scorso anno ai mondiali di Sarasota.

Domani oltre ai ricuperi del doppio “leggero” femminile di Frédérique Rol e Patricia Merz, confrontate con Germania, RSA, USA e Cina (passano i primi due equipaggi), sono in programma le semifinali del singolo e del doppio élite, le finali del singolo pesi leggeri. Un posto sul podio è certamente alla portata di Michael Schmid che potrà contare sul sostegno del pubblico amico.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
5 ore
Liverpool-Atletico Madrid: 41 morti
L’incrocio alla base dei decessi “britannici” per coronavirus nei 25-30 giorni seguenti
SUPER LEAGUE
7 ore
«Stiamo peggio ora che a gennaio»
«Quello che ripartirà sarà un campionato del tutto nuovo».
HCAP
10 ore
Zwerger operato
L’austriaco frenato da un problema tendineo.
SUPER LEAGUE
14 ore
«Io non giocherei, noi ultima ruota del carro»
Ripresa difficile per i calciatori: corpo e mente messi alla prova.
LUGANO
16 ore
Convivere con il virus: Lugano, lentamente si riparte
Il gruppo di Super League si è ritrovato agli ordini di mister Jacobacci.
HCAP
20 ore
«Salary cap, licenze e retrocessioni: giusto riflettere a 360°»
Luca Cereda: «Dal 1. giugno comincerà il secondo blocco della preparazione. Flynn e D'Ags? Ci raggiungeranno in luglio»
SVIZZERA
1 gior
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
1 gior
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
1 gior
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
1 gior
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile