TOR Leafs
1
NY Rangers
2
fine
(0-0 : 0-0 : 1-1 : 0-1)
MON Canadiens
7
BUF Sabres
4
fine
(0-1 : 4-2 : 3-1)
FLO Panthers
3
BOS Bruins
7
fine
(0-1 : 2-5 : 1-1)
WIN Jets
5
NAS Predators
0
fine
(0-0 : 3-0 : 2-0)
STL Blues
4
TB Lightning
3
fine
(3-0 : 1-2 : 0-1)
DAL Stars
2
PIT Penguins
3
fine
(0-1 : 2-1 : 0-1)
VAN Canucks
0
CAL Flames
1
1. tempo
(0-1)
VEGAS Knights
0
DET Wings
1
1. tempo
(0-1)
LA Kings
0
ANA Ducks
0
1. tempo
(0-0)
TOR Leafs
NHL
1 - 2
fine
0-0
0-0
1-1
0-1
NY Rangers
0-0
0-0
1-1
0-1
 
 
41'
0-1 BUCHNEVICH
1-1 HYMAN
49'
 
 
 
 
62'
1-2 STROME
BUCHNEVICH 0-1 41'
49' 1-1 HYMAN
STROME 1-2 62'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
MON Canadiens
NHL
7 - 4
fine
0-1
4-2
3-1
BUF Sabres
0-1
4-2
3-1
 
 
13'
0-1 REINHART
1-1 LEHKONEN
26'
 
 
2-1 GALLAGHER
30'
 
 
3-1 SHAW
34'
 
 
 
 
35'
3-2 NYLANDER
 
 
37'
3-3 SCANDELLA
4-3 BYRON
39'
 
 
5-3 GALLAGHER
49'
 
 
 
 
54'
5-4 EICHEL
6-4 DOMI
56'
 
 
7-4 TATAR
58'
 
 
REINHART 0-1 13'
26' 1-1 LEHKONEN
30' 2-1 GALLAGHER
34' 3-1 SHAW
NYLANDER 3-2 35'
SCANDELLA 3-3 37'
39' 4-3 BYRON
49' 5-3 GALLAGHER
EICHEL 5-4 54'
56' 6-4 DOMI
58' 7-4 TATAR
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
FLO Panthers
NHL
3 - 7
fine
0-1
2-5
1-1
BOS Bruins
0-1
2-5
1-1
 
 
3'
0-1 ACCIARI
 
 
21'
0-2 MARCHAND
1-2 HAWRYLUK
22'
 
 
 
 
26'
1-3 CHARA
 
 
27'
1-4 KUHLMAN
2-4 HOFFMAN
31'
 
 
 
 
36'
2-5 KAMPFER
 
 
37'
2-6 PASTRNAK
3-6 TROCHECK
44'
 
 
 
 
60'
3-7 BERGERON
ACCIARI 0-1 3'
MARCHAND 0-2 21'
22' 1-2 HAWRYLUK
CHARA 1-3 26'
KUHLMAN 1-4 27'
31' 2-4 HOFFMAN
KAMPFER 2-5 36'
PASTRNAK 2-6 37'
44' 3-6 TROCHECK
BERGERON 3-7 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
WIN Jets
NHL
5 - 0
fine
0-0
3-0
2-0
NAS Predators
0-0
3-0
2-0
1-0 CONNOR
25'
 
 
2-0 COPP
35'
 
 
3-0 HAYES
36'
 
 
4-0 CONNOR
56'
 
 
5-0 CONNOR
60'
 
 
25' 1-0 CONNOR
35' 2-0 COPP
36' 3-0 HAYES
56' 4-0 CONNOR
60' 5-0 CONNOR
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
STL Blues
NHL
4 - 3
fine
3-0
1-2
0-1
TB Lightning
3-0
1-2
0-1
1-0 THOMAS
11'
 
 
2-0 STEEN
12'
 
 
3-0 TARASENKO
13'
 
 
 
 
21'
3-1 KILLORN
 
 
28'
3-2 POINT
4-2 SCHENN
35'
 
 
 
 
45'
4-3 STAMKOS
11' 1-0 THOMAS
12' 2-0 STEEN
13' 3-0 TARASENKO
KILLORN 3-1 21'
POINT 3-2 28'
35' 4-2 SCHENN
STAMKOS 4-3 45'
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
DAL Stars
NHL
2 - 3
fine
0-1
2-1
0-1
PIT Penguins
0-1
2-1
0-1
 
 
16'
0-1 GUENTZEL
1-1 SEGUIN
21'
 
 
 
 
35'
1-2 MCCANN
2-2 COGLIANO
39'
 
 
 
 
45'
2-3 MCCANN
GUENTZEL 0-1 16'
21' 1-1 SEGUIN
MCCANN 1-2 35'
39' 2-2 COGLIANO
MCCANN 2-3 45'
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
VAN Canucks
NHL
0 - 1
1. tempo
0-1
CAL Flames
0-1
 
 
10'
0-1
0-1 10'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
VEGAS Knights
NHL
0 - 1
1. tempo
0-1
DET Wings
0-1
 
 
4'
0-1
0-1 4'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
LA Kings
NHL
0 - 0
1. tempo
0-0
ANA Ducks
0-0
Ultimo aggiornamento: 24.03.2019 03:40
CANOTTAGGIO
06.05.18 - 17:420
Aggiornamento 19:51

Le ceresiane Negrinotti e Orlandini centrano la medaglia d’argento

Equipaggi elvetici in evidenza anche nella giornata conclusiva agli “internazionali” di Germania

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Anche nella giornata conclusiva degli “internazionali” di Germania riservati alla categoria juniori, gli armi rossocrociati hanno avuto modo di mettersi in bella evidenza. Una medaglia d’oro con il singolista lucernese Kai Schätzle, quattro medaglie d’argento grazie alla singolista di Zugo, Jana Nussbaumer, con il quattro di coppia femminile comprendente la ceresiana Olivia Negrinotti, con il quattro senza con prodiere la compagna di società, Nimue Orlandini e con il quattro senza maschile di Fürholz, Poncioni, Sidler e Brunner. Per soli 22/100 il quattro di coppia maschile ha mancato l’accesso alla finale A. Martin Lange e compagni si sono poi rifatti vincendo agevolmente la finale B. Un risultato che premia l’ottimo lavoro svolto in questi ultimi anni dallo staff tecnico della Federemiera elvetica, ora guidato dal romando Edouard Blanc.

A dir poco entusiasmante la finale del 4 di coppia, modificato nel suo assetto proprio per l’atto conclusivo. Olivia Negrinotti e compagne hanno ingaggiato un interessante duello lungo i duemila metri del percorso con l’armo della nazionale della Cechia. Al comando sino al passaggio dei 1700 metri, le rossocrociatine si sono fatte superare proprio negli ultimi metri, ma per soli 75/100. Un’inezia. Più staccate seguono due miste tedesche e Giappone. Una prestazione molto convincente sia dal profilo tecnico che per la combattività il che rappresenta un bel biglietto da visita in vista dei prossimi Europei in programma a fine mese a Gravelines (Francia).

Alla medaglia di bronzo ottenuta nella giornata d’esordio dal quattro senza della Orlandini ha fatto seguito un “argento”, frutto di una gara molto intelligente. Poco più di 2” separano le rossocrociatine dalla quotata formazione della nazionale britannica. Un debutto sicuramente “incoraggiante”, che va ad onore delle quattro ragazze alla loro prima esperienza in una specialità fra le più difficili del canottaggio.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report