Keystone
SCI ALPINO
17.12.17 - 12:010
Aggiornamento : 20:18

Trionfa Anna Veith, quarta Lara Gut

La campionessa austriaca ha preceduto al traguardo Tina Weirather e Sofia Goggia

VAL D'ISERE (Francia) - Anna Veith torna al successo dopo un lungo periodo buio a causa dell'infortunio e trionfa nel Super-G in Val d'Isere.

L'austriaca ha chiuso la sua prova in 1'05''77, precedendo di 48 centesimi Tina Weirather e di 51 Sofia Goggia. Fuori dal podio Lara Gut, quarta a 64 centesimi, davanti a un'altra svizzera, Michelle Gisin, distanziata di 86 centesimi dalla vincitrice. Sesta Mowinckel, settima la Brignone, quindi tre austriache - Schmidhofer, Siebenhofer e Hofer - a completare la top ten. Discreti i piazzamenti centrati dalle altre elvetiche, Nufer, Corinne Suter e Haehlen.

Super-G disputato con partenza abbassata e con un'assenza eccellente annunciata pochi minuti prima dell'inizio, quella di Lindsey Vonn, costretta a dare forfait per un problema al ginocchio.

SUPER G D VAL D'ISERE (FRA): 1. Veith (Aut) 1.05.77; 2. Weirather (Lie) +0.48; 3. Goggia (Ita) +0.51; 4. Gut (Svi) +0.64; 5. M. Gisin (Svi) + 0.86; 6. Mowinckel (Nor) +1.01; 7. Brignone (Ita) +1.09; 8. Schmidhofer (Aut) +1.23; 9. Siebenhofer (Aut) +1.48; 10. Hofer (Ita) +1.52; 21. Nufer (Svi) +2.02; 23. C. Suter (Svi) +2.20; 28. Haehlen (Svi) +2.52; 37. Feierabend (Svi) +3.33; 40. J. Suter (Svi) + 3.74. DNF Flury (Svi) e Kopp (Svi). DNS: Vonn (Usa). 

COPPA DEL MONDO DONNE, CLASSIFICA SUPER G: 1. Weirather (Lie) 240 punti; 2. M. Gisin (Svi) e Goggia (Ita) 169; 4. Schmidhofer (Aut) 162; 5. Veith (Aut) 161; 6. Gut (Svi) 159; 7. Flury (Svi) 149; 8. Mowinckel (Nor) 142; 9. Schnarf (Ita) 131; 10. Vonn (Usa) 107. Le altre svizzere: 14. C. Suter 85; 17. Haehlen 63; 27. Nufer 34; 33. Kopp 22; 35. Feierabend 15; 38. Holdener 12. 

COPPA DEL MONDO DONNE, CLASSIFICA GENERALE: 1. Shiffrin (Usa) 521 punti; 2. Rebensburg (Ger) 412; 3. Weirather (Lie) 374; 4. M. Gisin (Svi) 303; 5. Goggia (Ita) 254; 6. Mowinckel (Nor) 233; 7. Vlhova (Svk) 221; 8. Huetter (Aut) 220; 9. Gut (Svi) 212; 10. Worley (Fra) 206. Le altre svizzere: 13. Flury 170; 20. Holdener 124; 21. C. Suter 106; 24. Haehlen 87; 25. Feierabend 86; 28. Meillard 74; 52. Nufer 35; 71. Kopp 22; 99. Wild 1. 

 

Commenti
 
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
48 min
Manzato lascerà l'Ambrì: accordo col Ginevra
Il portiere 35enne ha firmato un contratto annuale (più opzione) con le Aquile
HCAP
1 ora
L'Ambrì perde un altro pezzo: Rohrbach out 3 mesi
L'attaccante è alle prese con una lussazione della rotula del ginocchio destro con danno cartilagineo
HCL
2 ore
Futuro a Lugano per Marti?
Il difensore 25enne, in scadenza di contratto col Friborgo, si sarebbe accordato con i bianconeri
EUROPA LEAGUE
5 ore
A Kiev ultimo giro di giostra europeo per il Lugano
Questa sera alle 18.55 il Lugano giocherà sul campo della Dinamo Kiev la sua sesta partita in EL
CHAMPIONS LEAGUE
14 ore
Atletico promosso, Juve vittoriosa in Germania
I ragazzi di Diego Simeone hanno battuto 2-0 la Lokomotiv Mosca, staccando il pass per gli ottavi. Con il medesimo risultato gli italiani hanno sbancato Leverkusen, costringendo i tedeschi all'EL
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Atalanta, è un grandissimo exploit: ecco gli ottavi
Freuler e compagni si sono imposti per 3-0 in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, centrando la qualificazione alla fase successiva della Champions
MOTOMONDIALE
17 ore
«Valentino Rossi? Non parlo. Marquez vincerà più di dieci Mondiali»
Max Biaggi ha pronosticato un futuro luminosissimo allo spagnolo. E anche al rampante Quartararo
NATIONAL LEAGUE
20 ore
«Schlegel via? Abbiamo colto l'opportunità»
Perché il Berna ha lasciato partire un portiere giovane e con ancora un anno e mezzo di contratto? Alex Chatelain: «Scelta condivisa e vantaggiosa per tutti»
SERIE A
23 ore
Lacrime per Ancelotti, 750'000 euro (per nemmeno sette mesi) per Gattuso
Il ribaltone di Napoli ha visto Carletto lasciare tra i pianti dei giocatori e Rino arrivare atteso da un lauto compenso
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 gior
Behrami l'italiano tra scuse e poca fame: «Non si sputa nel piatto dove si è mangiato»
Via da Nazionale e Sion (dove ha rinunciato a 1,5 milioni), Valon ha vissuto mesi turbolenti. Arno Rossini: «Lui un po' ruffiano. Da ex capitano della Svizzera non puoi tifare Italia»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile