BOS Bruins
2
WAS Capitals
3
fine
(1-1 : 1-0 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
FLO Panthers
4
NY Rangers
3
fine
(2-2 : 2-1 : 0-0)
PHI Flyers
3
NY Islanders
4
fine
(2-0 : 1-0 : 0-3 : 0-0 : 0-1)
PIT Penguins
6
TOR Leafs
1
fine
(2-0 : 3-1 : 1-0)
BUF Sabres
3
OTT Senators
2
3. tempo
(0-0 : 2-1 : 1-1)
MON Canadiens
3
NJ Devils
3
3. tempo
(1-1 : 2-1 : 0-1)
STL Blues
1
ANA Ducks
3
pausa
(0-2 : 1-1)
NAS Predators
0
CHI Blackhawks
4
pausa
(0-2 : 0-2)
VAN Canucks
COL Avalanche
04:00
 
SJ Sharks
DET Wings
04:30
 
BOS Bruins
NHL
2 - 3
fine
1-1
1-0
0-1
0-0
0-1
WAS Capitals
1-1
1-0
0-1
0-0
0-1
1-0 COYLE
12'
 
 
 
 
15'
1-1 BOYD
2-1 PASTRNAK
24'
 
 
 
 
60'
2-2 OSHIE
12' 1-0 COYLE
BOYD 1-1 15'
24' 2-1 PASTRNAK
OSHIE 2-2 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
FLO Panthers
NHL
4 - 3
fine
2-2
2-1
0-0
NY Rangers
2-2
2-1
0-0
1-0 HOFFMAN
2'
 
 
 
 
3'
1-1 STROME
2-1 DADONOV
7'
 
 
 
 
9'
2-2 PANARIN
 
 
26'
2-3 DEANGELO
3-3 CONNOLLY
28'
 
 
4-3 YANDLE
38'
 
 
2' 1-0 HOFFMAN
STROME 1-1 3'
7' 2-1 DADONOV
PANARIN 2-2 9'
DEANGELO 2-3 26'
28' 3-3 CONNOLLY
38' 4-3 YANDLE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
PHI Flyers
NHL
3 - 4
fine
2-0
1-0
0-3
0-0
0-1
NY Islanders
2-0
1-0
0-3
0-0
0-1
1-0 COURTURIER
2'
 
 
2-0 PROVOROV
20'
 
 
3-0 LINDBLOM
33'
 
 
 
 
48'
3-1 BEAUVILLIER
 
 
54'
3-2 BARZAL
 
 
58'
3-3 BEAUVILLIER
2' 1-0 COURTURIER
20' 2-0 PROVOROV
33' 3-0 LINDBLOM
BEAUVILLIER 3-1 48'
BARZAL 3-2 54'
BEAUVILLIER 3-3 58'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
PIT Penguins
NHL
6 - 1
fine
2-0
3-1
1-0
TOR Leafs
2-0
3-1
1-0
1-0 GUENTZEL
7'
 
 
2-0 MALKIN
9'
 
 
3-0 KAHUN
21'
 
 
4-0 KAHUN
25'
 
 
5-0 MCCANN
28'
 
 
 
 
35'
5-1 SPEZZA
6-1 RUST
44'
 
 
7' 1-0 GUENTZEL
9' 2-0 MALKIN
21' 3-0 KAHUN
25' 4-0 KAHUN
28' 5-0 MCCANN
SPEZZA 5-1 35'
44' 6-1 RUST
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
BUF Sabres
NHL
3 - 2
3. tempo
0-0
2-1
1-1
OTT Senators
0-0
2-1
1-1
1-0 EICHEL
22'
 
 
 
 
27'
1-1 DUCLAIR
2-1 EICHEL
30'
 
 
 
 
43'
2-2 ENNIS
3-2 EICHEL
53'
 
 
22' 1-0 EICHEL
DUCLAIR 1-1 27'
30' 2-1 EICHEL
ENNIS 2-2 43'
53' 3-2 EICHEL
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
MON Canadiens
NHL
3 - 3
3. tempo
1-1
2-1
0-1
NJ Devils
1-1
2-1
0-1
1-0 GALLAGHER
19'
 
 
 
 
20'
1-1 GUSEV
2-1 FLEURY
28'
 
 
3-1 SUZUKI
39'
 
 
 
 
40'
3-2 HISCHIER
 
 
56'
3-3 SIMMONDS
19' 1-0 GALLAGHER
GUSEV 1-1 20'
28' 2-1 FLEURY
39' 3-1 SUZUKI
HISCHIER 3-2 40'
SIMMONDS 3-3 56'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
STL Blues
NHL
1 - 3
pausa
0-2
1-1
ANA Ducks
0-2
1-1
 
 
5'
0-1 GETZLAF
 
 
6'
0-2 GRANT
1-2 DUNN
24'
 
 
 
 
28'
1-3 GRANT
GETZLAF 0-1 5'
GRANT 0-2 6'
24' 1-2 DUNN
GRANT 1-3 28'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
NAS Predators
NHL
0 - 4
pausa
0-2
0-2
CHI Blackhawks
0-2
0-2
 
 
7'
0-1 GUSTAFSSON
 
 
19'
0-2 KUBALIK
 
 
22'
0-3 SEABROOK
 
 
32'
0-4 KAMPF
GUSTAFSSON 0-1 7'
KUBALIK 0-2 19'
SEABROOK 0-3 22'
KAMPF 0-4 32'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
VAN Canucks
NHL
0 - 0
04:00
COL Avalanche
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
SJ Sharks
NHL
0 - 0
04:30
DET Wings
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 03:49
CANOTTAGGIO
23.05.17 - 21:320

Rossocrociati ambiziosi nella barche "corte"

A Racice (Cechia) in palio i titoli europei seniori e pesi leggeri

RACICE (Cechia) -  Oltre 500 atleti (34 nazioni) in gara da venerdì a domenica a Racice (Repubblica Ceca) per l’edizione 2017 dei Campionati europei seniori e pesi leggeri con Olanda e Gran Bretagna a primeggiare per numero di atleti: 45 ciascuno. 18 le specialità, tra cui il 4 senza femminile, barca fresca d’ingresso nel programma olimpico e dunque inserita anche in quello degli europei.

La Svizzera, reduce da un ottimo comportamento in occasione della prima regata di Coppa del mondo di Belgrado, si presenta a questo appuntamento con ben 9 formazioni e più precisamente il singolista Nico Stahlberg, il doppio di Roman Röösli e Barnabé Délarze, il due senza di Silvan Zehnder e Markus Kessler, il quattro senza di Benjamin Hirsch, Nicolas Kamber, Morton Schubert, Joshua Meyer, il doppio femminile di Pascal Walker e Andrea Fürholz nel contesto seniori, i singolisti Patricia Merz e Michael Schmid, il doppio di Fiorin Rüedi e Andri Struzina e quello di Frédérique Rol e Pauline Délacroix nei pesi leggeri. La vincitrice della prima regata di CdM, Jeannine Gmelin dovrà forzatamente dare forfait per forti e persistenti dolori alle costole evidenziati negli ultimi allenamenti.

“Sono convinto che Jeannine potrà rientrare completamente recuperata in occasione della  terza ed ultima regata di CdM sul Rotsee”, ci ha confidato l’Head coach dei rossocrociati, Robin Dowell.

Nico Stahlberg, vincitore della regata d’esordio in CdM, appare in ottime condizioni di forma acquisita nel corso dell’inverno trascorso in Nuova Zelanda. Lo spettacolo nella barca corta è assicurato. Il turgoviese sarà confrontato con una nutrita (23) e qualificata concorrenza tra cui il croato Damir Martin, campione europeo in carica, il serbo Marko Marjanovic (bronzo a Belgrado e padrone di casa), Ondrej Synek (bronzo ai GO di Rio) e il tedesco Tim Naske che, come Synek, è al debutto internazionale. Jeannine Gmelin, semplicemente splendida a Belgrado, è considerata la favorita anche in questo europeo. Tra le avversarie più pericolose citeremo l’austriaca Mgdalena Lobing, campionessa uscente e la britannica Victoria Thornley, “argento” a Belgrado in CdM.

Nel doppio maschile, i nostri Röösli e Délarze cercheranno la rivincita nei confronti dei lituani Mindaugas Griskonis e Saulius Ritter. Nel doppio pesi leggeri tornano in gara i francesi campioni olimpici Pierre Houin e Jeremie Azou che se la vedranno con Peter Chambers e Will Fletcher, vincitori per la Gran Bretagna a Belgrado. In campo femminile, invece, la Polonia schiera Weronika Deresz e Martyna Mikolajcak, vincitrici nella tappa d CdM che avranno filo da torcere dalla presenza del duo olandese composto dalla campionessa olimpica Ilse Paulis che farà coppia con la campionessa mondiale U23 del singolo pl femminile Marieke Keijser. La Russia fa la storia invece, sfruttando la regola che da quest’anno un timoniere maschile può guidare una barca femminile e viceversa, purché nei limiti consentiti dal peso. È così che Evgenii Terekhov timonerà l’otto femminile russo in gara contro le campionesse olimpiche ed europee in carica della Gran Bretagna. Nell’ammiraglia maschile, invece, riflettori accesi su Germania e Gran Bretagna.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
HCAP
5 ore
Ambrì punito ai supplementari, alla Valascia passa il Losanna
I biancoblù sono usciti sconfitti di misura al termine di una sfida combattuta e decisa solo all’overtime. 2-1 il risultato finale
HCL
5 ore
Il Lugano piange ancora
Velocemente avanti con Sannitz, alla Cornèr Arena i bianconeri – alla quinta sconfitta consecutiva - si sono fatti riprendere e superare dal Langnau, che si è imposto 2-1
FORMULA 1
7 ore
Verstappen, non solo lingua lunga: è pole in Brasile
L'olandese della Red Bull scatterà davanti a tutti a Interlagos. Preceduti Vettel, Hamilton e Leclerc
TENNIS
10 ore
Federer sprecone, Tsitsipas lo infilza
Capace di trasformare solo una delle dodici palle break avute, Roger si è inchinato 3-6, 4-6 al greco, volato così all'ultimo atto delle ATP Finals
MOTOGP
12 ore
Quartararo sprinta, Marquez tiene, Rossi affonda
Il francese scatterà in pole a Valencia. Preceduti il campione del mondo e Jack Miller. Dovizioso sesto, Vale Rossi addirittura dodicesimo
FORMULA 1
13 ore
Verstappen sulla Rossa: «Le Ferrari come prima di Austin? Vedremo»
Il pilota olandese è carico in vista del Gran Premio del Brasile
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Niente ritorno sul ghiaccio: Robert Nilsson pronto al ritiro
Il 34enne svedese dello Zurigo non ha superato l'ultima commozione cerebrale: «Voglio solo poter condurre una vita normale»
HCAP
18 ore
Fine della corsa per Michael Ngoy?
Il 37enne difensore dell'Ambrì pare intenzionato a chiudere la carriera al termine di questo campionato
MOTO GP
19 ore
Valentino Rossi non vuole sentire ragioni: «Niente è divertente come la MotoGP»
Il Dottore ha ancora voglia di di dire la sua nel motomondiale:«Voglio continuare a correre ancora per un po'...»
TENNIS
1 gior
Nadal è eliminato: King Roger se la vedrà con Tsitsipas
Nell'ultimo incontro del round robin Alexander Zverev ha superato Daniil Medvedev 6-4, 7-6(4)
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile