Milan
3
Empoli
0
fine
(0-0)
Bienne
4
Langnau
3
fine
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Langenthal
2
Kloten
3
fine
(0-2 : 0-0 : 2-0 : 0-1)
Milan
SERIE A
3 - 0
fine
0-0
Empoli
0-0
1-0 PIATEK KRZYSZTOF
49'
 
 
2-0 KESSIE FRANCK
51'
 
 
 
 
55'
DI LORENZO GIOVANNI
3-0 CASTILLEJO SAMU
67'
 
 
CALHANOGLU HAKAN
71'
 
 
49' 1-0 PIATEK KRZYSZTOF
51' 2-0 KESSIE FRANCK
DI LORENZO GIOVANNI 55'
67' 3-0 CASTILLEJO SAMU
71' CALHANOGLU HAKAN
The goal on 10th and 78th minute for AC MILAN was cancelled on VAR rule.Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
History: 14W-8D-3W.
Goals: 42-18.
Age: 26,5-26,7.
Sidelined Players: AC MILAN - Suso (Yellow card suspension), Pepe Reina (Muscle), Giacomo Bonaventura (Knee).
EMPOLI - Lorenzo Polvani (Cruciate Ligament Rupture).
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Bienne
LNA
4 - 3
fine
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
Langnau
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
1-0 POULIOT
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ELO
 
 
28'
1-2 GUSTAFSSON
2-2 TSCHANTRE
34'
 
 
3-2 SATARIC
47'
 
 
 
 
48'
3-3 BERGER
4' 1-0 POULIOT
ELO 1-1 8'
GUSTAFSSON 1-2 28'
34' 2-2 TSCHANTRE
47' 3-2 SATARIC
BERGER 3-3 48'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Langenthal
LNB
2 - 3
fine
0-2
0-0
2-0
0-1
Kloten
0-2
0-0
2-0
0-1
 
 
2'
0-1 FUGLISTER
 
 
12'
0-2 SUTTER
1-2 WYSS
48'
 
 
2-2 KELLY
56'
 
 
 
 
70'
2-3 KNELLWOLF
FUGLISTER 0-1 2'
SUTTER 0-2 12'
48' 1-2 WYSS
56' 2-2 KELLY
KNELLWOLF 2-3 70'
EHC KLOTEN leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Keystone
TENNIS
02.04.17 - 20:500

Steso Nadal: King Roger è anche il Re di Miami

Il campione renano ha nuovamente sconfitto l'eterno rivale, conquistando così per la terza volta questo torneo: 6-3, 6-4 il risultato finale

MIAMI (USA) - La sfida infinita fra (forse) i due campioni di tennis più forti di tutti i tempi - Federer e Nadal - ha sorriso per la quarta volta consecutiva, la terza del 2017, a King Roger. 

Un mese dopo aver prevalso sul rivale spagnolo, in occasione della finale degli Australian Open, il renano si è dunque ripetuto anche al torneo Masters 1000 di Miami, abbattendo la resistenza di Rafa in 1h33' di gioco con il punteggio di 6-3, 6-4. 

La sfida è partita subito in salita per RogerOne, imperfetto alla battuta ma capace comunque di non perderla. L'equilibrio fra i due è durato sette game, momento in cui Federer ha rubato il servizio allo spagnolo portandosi sul 5-3, per poi conquistare rapidamente il sesto game nel gioco seguente (6-3). 

Il secondo set è iniziato come quello precedente, con l'equilibrio che si è spezzato questa volta sul 4-4: il renano ha rubato la battuta a Nadal ed è così andato a prendersi anche il secondo set (6-4).

Per il rossocrociato si tratta del terzo torneo del 2017 collocato in bacheca - dopo l'Australian Open e Indian Wells - oltre che il 91esimo conquistato nella sua immensa carriera, che corrisponde anche al 26esimo Masters 1000.

Negli scontri diretti Federer ha invece accorciato le distanze su Nadal: il maiorchino conduce ora 23-14.

Commenti
 
Peter Clavadetscher 1 anno fa su fb
Il meglio del marchio??
Mathias Vit 1 anno fa su fb
Due leggende in campo... tra cui un extraterrestre... ?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report