CALCIO
30.09.12 - 10:160
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:03

Zinedine Zidane presto allenatore?

Il francese, che ricopriva la carica di direttore sportivo del Real Madrid, vorrebbe iniziare la sua nuova carriera ripartendo dalla Francia

MADRID (Spagna)  -  Zinedine Zidane non fa più parte dell'entourage del Real Madrid. A rivelarlo oggi in conferenza stampa ci ha pensato proprio il tecnico della squadra madrilena, Josè Mourinho. Lo Special One ha parlato della risoluzione consensuale del rapporto tra le merengues e l'ex stella francese: "Zidane si è dimesso un paio di mesi fa e ci ha detto che vorrebbe fare la cosa che lo renderebbe felice, l'allenatore"

Il francese, che ricopriva la carica di direttore sportivo, vorrebbe iniziare la sua nuova carriera ripartendo dalla Francia e nello scorso mese di novembre aveva iniziato il corso di allenatore a Limoges, restando al Real Madrid come istruttore dei giovani della "primavera".

Andreotti diceva che a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca. Resta il fatto, in questa vicenda, che a dare notizia dell'addio di Zidane al Real Madrid non sia stata la società del presidente Florentino Perez ma Mournho in una semplice conferenza stampa pre-gara. La scorsa primavera alcuni media spagnoli avevano vociferato di una battaglia interna dello Special One per liberarsi dell'ex talento di Juventus e Bordeaux. Cadena Ser aveva scritto: "Mou dice che Zidane non fa niente, che non vale nulla, che non spende nessuna parola in suo favore". (ITM)

Partecipa subito al concorso di tio.ch/TheBigGame. Il grande evento in Ticino per l'Hockey di 2° Lega!

Commenti
 
Risultati
06.11.2019
Champions UEFA
Bayern Monaco
 2 - 0 
fine
0-0
Olympiakos Piraeus
Lokomotiv Moscow
 1 - 2 
fine
1-1
Juventus
Paris Saint Germain
 1 - 0 
fine
1-0
Club Brugge
Real Madrid
 6 - 0 
fine
4-0
Galatasaray
Crvena Zvezda
 0 - 4 
fine
0-1
Tottenham
Dinamo Zagreb
 3 - 3 
fine
1-1
Shakhtar Donetsk
Atalanta
 1 - 1 
fine
0-1
Manchester City
Bayer Leverkusen
 2 - 1 
fine
1-0
Atletico Madrid
 
10.11.2019
Super League
Lugano
 0 - 3 
fine
0-2
Basilea
Young Boys
 4 - 3 
fine
2-2
S.Gallo
Zurigo
 4 - 2 
fine
2-2
Sion
Challenge League
SC Kriens
 3 - 0 
fine
3-0
FC Stade Ls Ouchy
Aarau
 2 - 2 
fine
2-2
Vaduz
Losanna
 5 - 0 
fine
2-0
Sciaffusa
Serie A
Cagliari
 5 - 2 
fine
3-0
Fiorentina
Lazio
 4 - 2 
fine
1-1
Lecce
Sampdoria
 0 - 0 
fine
0-0
Atalanta
Udinese
 0 - 0 
fine
0-0
SPAL
Parma
 2 - 0 
fine
0-0
Roma
Juventus
 1 - 0 
fine
0-0
Milan
 
22.11.2019
Challenge League
Losanna
  
20:00
Wil
 
23.11.2019
Super League
Servette
  
19:00
Basilea
Zurigo
  
19:00
Lucerna
Serie A
Atalanta
  
15:00
Juventus
Milan
  
18:00
Napoli
Torino
  
20:45
Inter
 
26.11.2019
Champions UEFA
Galatasaray
  
18:55
Club Brugge
Lokomotiv Moscow
  
18:55
Bayer Leverkusen
Real Madrid
  
21:00
Paris Saint Germain
Tottenham
  
21:00
Olympiakos Piraeus
Crvena Zvezda
  
21:00
Bayern Monaco
Atalanta
  
21:00
Dinamo Zagreb
Juventus
  
21:00
Atletico Madrid
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
14
31
2
Basilea
14
30
3
S.Gallo
14
26
4
Zurigo
14
21
5
Servette
14
18
6
Sion
14
17
7
Lucerna
14
15
8
Lugano
14
13
9
Xamax
14
12
10
Thun
14
9
Ultimo aggiornamento:11.11.2019 23:38
Challenge League
1
Losanna
14
30
2
Grasshopper
14
26
3
Wil
14
23
4
Winterthur
14
23
5
SC Kriens
14
19
6
Aarau
14
18
7
Vaduz
14
17
8
FC Stade Ls Ouchy
14
14
9
Sciaffusa
14
14
10
Chiasso
14
10
Ultimo aggiornamento:11.11.2019 23:38
Serie A
1
Juventus
12
32
2
Inter
12
31
3
Lazio
12
24
4
Cagliari
12
24
5
Atalanta
12
22
6
Roma
12
22
7
Napoli
12
19
8
Parma
12
17
9
Fiorentina
12
16
10
Verona
12
15
11
Torino
12
14
12
Udinese
12
14
13
Sassuolo
11
13
14
Milan
12
13
15
Bologna
12
12
16
Lecce
12
10
17
Genoa
12
9
18
Sampdoria
12
9
19
SPAL
12
8
20
Brescia
11
7
Ultimo aggiornamento:11.11.2019 23:38
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora
«Nilsson non giocherà più, ma non prenderemo Klasen»
Zurigo capolista intrattabile? Sven Leuenberger: «Dopo la pausa è sempre dura. Lugano squadra pericolosa, che gioca per divertire. Può vincere il titolo»
HCL
3 ore
Postma e il Lugano davanti al rullo compressore
Fin qui capace di vincere 9 delle 10 partite disputate all'Hallenstadion, questa sera lo Zurigo ospiterà i bianconeri del debuttante difensore canadese
SERIE A
12 ore
«CR7? Serve rispetto per gli allenatori e i compagni»
Roberto Mancini ha detto la sua sul "caso" di Cristiano Ronaldo, furioso dopo essere stato sostituito da Sarri. Nel frattempo l'asso portoghese ha chiuso la polemica sui social
MOTOGP
15 ore
Marquez accarezza Rossi: «Discesa dolce dolce»
Lo spagnolo ha teso la mano al Dottore e parlato di rinnovo: «I soldi non mi interessano. Rimango in Honda se il progetto mi convince»
FORMULA 1
18 ore
«Leclerc veloce quanto Vettel e... più intelligente di quanto si pensi»
Felipe Massa ha spezzato una lancia in favore del pilota della Ferrari: «Sta gestendo perfettamente la situazione. È uno da seguire con attenzione»
SERIE A
21 ore
I fantastiliardi di Ronaldo e le p***e di Sarri
La seconda sostituzione consecutiva ha fatto infuriare il portoghese, che ha lasciato il mondo-Juve sbattendo la porta. Per i bianconeri necessaria una mediazione
SUPER LEAGUE
1 gior
Cornaredo non esplode: il Lugano non riesce a vincere in casa
La formazione bianconera non è ancora stata in grado di regalare un successo casalingo ai propri tifosi
NAZIONALE
1 gior
La giovane Nazionale stupisce: due punti totali per Bertaggia e Fazzini
I rossocrociati hanno conquistato la Deutschland Cup davanti alla Germania
TENNIS
1 gior
Niente da fare per Federer, esulta Thiem
Il campione renano è stato sconfitto con il punteggio di 7-5, 7-5
SUPER LEAGUE
1 gior
«Tutti ci hanno provato, ma senza fortuna. Dobbiamo trovare le giuste soluzioni»
Marco Aratore ha commentato la sconfitta col Basilea: «Non era facile, ma nel secondo tempo la reazione c'è stata. Dovevamo trovare la rete per metterli in difficoltà»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile