CALCIO
30.09.12 - 10:160
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:03

Zinedine Zidane presto allenatore?

Il francese, che ricopriva la carica di direttore sportivo del Real Madrid, vorrebbe iniziare la sua nuova carriera ripartendo dalla Francia

MADRID (Spagna)  -  Zinedine Zidane non fa più parte dell'entourage del Real Madrid. A rivelarlo oggi in conferenza stampa ci ha pensato proprio il tecnico della squadra madrilena, Josè Mourinho. Lo Special One ha parlato della risoluzione consensuale del rapporto tra le merengues e l'ex stella francese: "Zidane si è dimesso un paio di mesi fa e ci ha detto che vorrebbe fare la cosa che lo renderebbe felice, l'allenatore"

Il francese, che ricopriva la carica di direttore sportivo, vorrebbe iniziare la sua nuova carriera ripartendo dalla Francia e nello scorso mese di novembre aveva iniziato il corso di allenatore a Limoges, restando al Real Madrid come istruttore dei giovani della "primavera".

Andreotti diceva che a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca. Resta il fatto, in questa vicenda, che a dare notizia dell'addio di Zidane al Real Madrid non sia stata la società del presidente Florentino Perez ma Mournho in una semplice conferenza stampa pre-gara. La scorsa primavera alcuni media spagnoli avevano vociferato di una battaglia interna dello Special One per liberarsi dell'ex talento di Juventus e Bordeaux. Cadena Ser aveva scritto: "Mou dice che Zidane non fa niente, che non vale nulla, che non spende nessuna parola in suo favore". (ITM)

Partecipa subito al concorso di tio.ch/TheBigGame. Il grande evento in Ticino per l'Hockey di 2° Lega!

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
2 ore
«Vettel vuole andare alla Mercedes e lanciare la sfida a Hamilton»
L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico
TENNIS
12 ore
«Federer è stato fortunato»
Il francese Gasquet si è espresso in merito al momento "scelto" dal collega per sottoporsi all'operazione al ginocchio
MOTO GP
15 ore
Petrucci sbotta: «Miller? Se ne parla dall'anno scorso e non fa piacere»
Il pilota italiano lascerà con tutta probabilità la Ducati al termine della corrente stagione: «Questa è la vita»
BUNDESLIGA
16 ore
Mbabu in rete ma non basta: Wolfsburg battuto
Zuber vince il derby elvetico su Edimilson Fernandes, grazie all'1-0 dell'Hoffenheim colto sul campo del Magonza
CALCIO
19 ore
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
HCL
22 ore
Peter Cehlarik ha firmato con il Lugano? Il club smentisce
Dal 2016 l'attaccante slovacco gioca per i Boston Bruins.
PREMIER LEAGUE
23 ore
Brendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Da Lugano a Losanna
L'attaccante si è accordato con i vodesi per i prossimi due campionati
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano c'è: «Per fortuna abbiamo anticipato l'inizio degli allenamenti...»
Maurizio Jacobacci: «Super League a 12 squadre? Il tempo a disposizione per ragionare era davvero poco»
SUPER LEAGUE
1 gior
Colpo Xamax: ecco i "licenziati" Djourou e Kouassi
I due ex calciatori del Sion, scaricati da Christian Constantin, si sono accordati con la formazione neocastellana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile