Torino
0
Atalanta
7
fine
(0-3)
Torino
SERIE A
0 - 7
fine
0-3
Atalanta
0-3
 
 
17'
0-1 ILICIC JOSIP
 
 
29'
0-2 GOSENS ROBIN
 
 
39'
DE ROON MARTEN
IZZO ARMANDO
44'
 
 
 
 
45'
0-3 ZAPATA DUVAN
 
 
53'
0-4 ILICIC JOSIP
 
 
54'
0-5 ILICIC JOSIP
IZZO ARMANDO
77'
 
 
 
 
86'
0-6 MURIEL LUIS
 
 
88'
0-7 MURIEL LUIS
LUKIC SASA
88'
 
 
SIRIGU SALVATORE
90'
 
 
 
 
90'
HATEBOER HANS
ILICIC JOSIP 0-1 17'
GOSENS ROBIN 0-2 29'
DE ROON MARTEN 39'
44' IZZO ARMANDO
ZAPATA DUVAN 0-3 45'
ILICIC JOSIP 0-4 53'
ILICIC JOSIP 0-5 54'
77' IZZO ARMANDO
MURIEL LUIS 0-6 86'
MURIEL LUIS 0-7 88'
88' LUKIC SASA
90' SIRIGU SALVATORE
HATEBOER HANS 90'
Start of second half delayed.
Venue: Stadio Olimpico Grande Torino.
Turf: Natural.
Capacity: 27,994.
History: 42W-38D-21W.
Goals: 148-100.
Age: 27,2-27,2.
Sidelined Players: TORINO - Ola Aina (Yellow card suspension), Tomu00e1s Rincon (Yellow card suspension), Cristian Ansaldi (Calf), Simone Zaza (Thigh), Vittorio Parigini (Hamstring).
ATALANTA - Timothy Castagne (Knee).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 23:28
Torino
0
Atalanta
7
fine
(0-3)
Torino
SERIE A
0 - 7
fine
0-3
Atalanta
0-3
 
 
17'
0-1 ILICIC JOSIP
 
 
29'
0-2 GOSENS ROBIN
 
 
39'
DE ROON MARTEN
IZZO ARMANDO
44'
 
 
 
 
45'
0-3 ZAPATA DUVAN
 
 
53'
0-4 ILICIC JOSIP
 
 
54'
0-5 ILICIC JOSIP
IZZO ARMANDO
77'
 
 
 
 
86'
0-6 MURIEL LUIS
 
 
88'
0-7 MURIEL LUIS
LUKIC SASA
88'
 
 
SIRIGU SALVATORE
90'
 
 
 
 
90'
HATEBOER HANS
ILICIC JOSIP 0-1 17'
GOSENS ROBIN 0-2 29'
DE ROON MARTEN 39'
44' IZZO ARMANDO
ZAPATA DUVAN 0-3 45'
ILICIC JOSIP 0-4 53'
ILICIC JOSIP 0-5 54'
77' IZZO ARMANDO
MURIEL LUIS 0-6 86'
MURIEL LUIS 0-7 88'
88' LUKIC SASA
90' SIRIGU SALVATORE
HATEBOER HANS 90'
Start of second half delayed.
Venue: Stadio Olimpico Grande Torino.
Turf: Natural.
Capacity: 27,994.
History: 42W-38D-21W.
Goals: 148-100.
Age: 27,2-27,2.
Sidelined Players: TORINO - Ola Aina (Yellow card suspension), Tomu00e1s Rincon (Yellow card suspension), Cristian Ansaldi (Calf), Simone Zaza (Thigh), Vittorio Parigini (Hamstring).
ATALANTA - Timothy Castagne (Knee).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 23:28
LONDRA 2012
31.07.12 - 17:210
Aggiornamento : 23.11.14 - 13:52

Tutti con Shin A Lam

La schermitrice sudcoreana ha perso la semifinale di spada con la tedesca Heidemann per un errore umano o tecnico, il suo pianto di più di un'ora ha commosso non solo tutti i presenti

LONDRA - Ci sono certe storie che toccano più di altre l'animo delle persone. Questo è il caso di quanto successo all'atleta sudcoreana Shin A Lam. La schermitrice ha perso al supplementare la semifinale di spada con la tedesca Britta Heidemann, molto probabilmente per un errore umano o tecnico.

La ragazza europea ha vinto grazie ai punti conquistati nell'ultimo secondo di gara, il fatto è che questo ultimo secondo è durato molto di più che un secondo, come sostenuto da quasi tutti i presenti, tanto che in realtà il colpo probabilmente è stato effettuato fuori dal tempo massimo.

L'asiatica ha fatto ricorso e anche dopo la decisione della giuria, che non ha ammesso errori, è rimasta sulla pedana in lacrime per più di un'ora. All'ennesimo richiamo e dopo la minaccia di eliminazione la ragazza ha abbandonato il posto ed è uscita fra gli applausi e gli incoraggiamenti di tutto il pubblico.

Addirittura su Facebook è nato un gruppo in suo favore, ma nulla cambierà, ormai la storia è stata scritta. Shin A Lam ha affrontato l'incontro per il bronzo, perdendo 15-11.

Commenti
 
Risultati
25.01.2020
Super League
Xamax
 1 - 2 
fine
0-2
Servette
Zurigo
 2 - 3 
fine
1-3
Lucerna
Challenge League
FC Stade Ls Ouchy
 0 - 2 
fine
0-0
Aarau
SC Kriens
 0 - 0 
fine
0-0
Winterthur
Serie A
SPAL
 1 - 3 
fine
1-1
Bologna
Fiorentina
 0 - 0 
fine
0-0
Genoa
Torino
 0 - 7 
fine
0-3
Atalanta
 
26.01.2020
Super League
S.Gallo
  
16:00
Lugano
Thun
  
16:00
Sion
Young Boys
  
16:00
Basilea
Challenge League
Vaduz
  
15:00
Wil
Chiasso
  
16:00
Grasshopper
Serie A
Inter
  
12:30
Cagliari
Verona
  
15:00
Lecce
Sampdoria
  
15:00
Sassuolo
Parma
  
15:00
Udinese
Roma
  
18:00
Lazio
Napoli
  
20:45
Juventus
 
18.02.2020
Champions UEFA
Borussia Dortmund
  
21:00
Paris Saint Germain
Atletico Madrid
  
21:00
Liverpool
 
20.02.2020
Europa League
Sporting Cp
  
18:55
Istanbul Basaksehir
GETAFE
  
18:55
Ajax
FC Copenhagen
  
18:55
Celtic
Cfr 1907 Cluj
  
18:55
Sevilla
Club Brugge
  
18:55
Manchester Utd
Ludogorets
  
18:55
Inter
Eintracht Frankfurt
  
18:55
Red Bull Salzburg
Shakhtar Donetsk
  
18:55
Benfica
WOLVERHAMPTON
  
21:00
ESPANYOL
Bayer Leverkusen
  
21:00
FC Porto
Apoel
  
21:00
Basilea
Olympiakos Piraeus
  
21:00
Arsenal
AZ ALKMAAR
  
21:00
Lask Linz
VfL WOLFSBURG
  
21:00
Malmo Ff
Roma
  
21:00
GENT
RANGERS
  
21:00
SC Braga
 
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Uragano Atalanta: Torino umiliato 7-0
La Dea, trascinata da uno scatenato Ilicic (prodezze e tripletta), ha maltrattato i granata di Mazzarri
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Friborgo conquista 3 punti d'oro, il Berna cede all'overtime
I Dragoni, in trasferta, hanno piegato 3-1 il Losanna. Orsi battuti in casa dal Ginevra (4-3 OT). Successi al supplementare anche per Zugo e Zurigo
HCAP
2 ore
L’Ambrì doma i Tigrotti e ritrova il gusto della vittoria
I leventinesi hanno superato 4-2 il Langnau grazie (anche) ad un micidiale powerplay. Doppietta di un ispirato D’Agostini
SERIE A
4 ore
Dragowski ferma Behrami & Co
Fiorentina e Genoa hanno impattato 0-0, con il portiere Viola grande protagonista. Criscito ha sbagliato un rigore al 15'. Successo del Bologna
SERIE A
6 ore
«Tornare al Napoli? Dopo la Juve potrei anche smettere»
Maurizio Sarri, ex tecnico dei partenopei, si prepara al ritorno al San Paolo da grande ex: «Sarà speciale, ma...»
MOTOMONDIALE
8 ore
«Rossi e Marquez hanno vinto barando. È tutto falso, chiedete a Lüthi»
Durissimo sfogo dell'ex pilota Marc West, messo al bando dopo una sospensione per doping: «F*****i FIM»
SCI ALPINO
11 ore
Feuz secondo, la Streif resta "stregata"
Il campione rossocrociato, per la quarta volta negli ultimi cinque anni, ha chiuso al secondo posto la Discesa di Kitzbühel. Successo di Mayer
SCI ALPINO
12 ore
Tris azzurro a Bansko: Gut-Behrami nella top-10
Tripletta italiana nella Discesa sulle nevi bulgare: Elena Curtoni si è imposta davanti a Marta Bassino e Federica Brignone
TENNIS
14 ore
Isner getta la spugna, Iron Stan vola agli ottavi
Il vodese, quando si trovava avanti 6-4, 4-1, ha beneficiato del ritiro dello statunitense. Tutto facile per Rafa Nadal, che ora sfiderà Kyrgios
MERCATO
16 ore
Dzemaili assaggia la Cina e si riempie le tasche di quattrini
Il centrocampista rossocrociato è sul punto di lasciare Bologna: lo aspetta lo Shenzen di Roberto Donadoni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile