CALCIO
25.05.10 - 14:520
Aggiornamento : 20.11.14 - 22:51

Capitan Franco Baresi "testimonial" del Milan Junior Camp 2010

Tesserete, Morbio Inferiore e Campione d'Italia ospiteranno nei mesi di giugno e luglio i ragazzi che giocando in rossonero si divertiranno con la speranza di "essere notati" e di fare il grande salto

MONTAGNOLA - Torna in scena il Milan Junior Camp, che con la sua moltitudine di ragazzini, ancora una volta, sprigionerà tanta energia calcistica in occasione dell'evento allestito dal club rossonero in tutta la Svizzera (oltre 700 i ragazzi annunciati).

Anche il Ticino ospiterà una parte di questi “camp”, più precisamente a Morbio inferiore (21-25 giugno), Montagnola (28 giugno-12 agosto), Campione d’Italia (5-9 luglio) e Tesserete (5-31 luglio).

Presso la sede dell’American School in Svizzera a Montagnola (TASIS), è avvenuta la presentazione ufficiale dell’evento, ospite di prestigio e testimonial del MJC Franco Baresi, il “capitano” del Milan degli anni d’oro, specialmente quelli di Arrigo Sacchi.

L’ex fuoriclasse ha tenuto a ribadire “l’importanza di una simile manifestazione per il ragazzo è che innanzitutto ha la possibilità di dimostrare il suo valore in sana compagnia e in un clima di festa calcistica. Per noi dirigenti sono momenti importanti anche perché ogni tanto emergono talenti che poi potranno entrare nel movimento giovanile rossonero”.

Francesca Pietra, responsabile del progetto, ha dichiarato come questo MJC significa “vacanza sportiva, sana, sicura, divertente e formativa all’insegna del calcio e questo grazie all’esperienza che i vari allenatori che hanno accettato l'invito riescono ad offrire a tutti i talenti”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Luca Ugolotti, in rappresentanza del TASIS che ha preso parte direttamente a questo progetto, e Roberto Poretti, municipale del Comune di Capriasca, che ha dichiarato come “il successo di questa manifestazione nasca proprio dall’entusiasmo e dalla voglia di questi ragazzini di giocare e divertirsi. Vengono più volte ai nostri camp e questo è una dimostrazione d’affetto veramente significativa".

Il MJC nel 2009 ha radunato in Svizzera oltre 630 atleti, complessivamente nel mondo sono stati invece 15'000 gli iscritti provenienti da 37 paesi.

Marco Galli

Foto d'apertura: TicinOnline/Manuel Meleleo

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
Ronaldo gigante in una Juve di nani: gongola il Lione
Avanti anche il Manchester City, sbarazzatosi del Real Madrid.
MOTOMONDIALE
7 ore
Rossi se la prende con le buche
Il Dottore e il forlivese hanno un po’ deluso in Repubblica Ceca.
HCL
10 ore
Il Lugano temporeggia: «Mercato? Siamo tutti sulla stessa barca»
Il ds Domenichelli: «C'è ancora un grande punto di domanda che riguarda l'inizio. Vogliamo avere la garanzia di giocare»
CICLISMO
14 ore
Piccolo, grande, miracolo: Jakobsen si è risvegliato
Il 23enne è in condizioni stabili. Aperta un’inchiesta sull’accaduto.
HCL
17 ore
Riecco l’hockey: 800 tifosi bianconeri con la mascherina
Sabato 15 agosto 800 supporter potranno assistere alla sfida tra i ticinesi e l’Olten.
CHAMPIONS LEAGUE
21 ore
Piangi o ridi? Ronaldo, è la tua notte
In campo anche City e Real e, domani, Bayern-Chelsea e Barça-Napoli.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Sorrisone Basilea, si aprono le porte del paradiso
Già impostisi 3-0 all’andata, i renani hanno piegato il Francoforte pure nel ritorno (1-0). Ora lo Shakhtar.
SERIE A
1 gior
Ronaldo si "coccola" (ancora) con un bolide... da 10 milioni
Il campione portoghese della Juventus ha deciso di regalarsi una Bugatti Centodieci. Ne esistono solo dieci esemplari...
CICLISMO
1 gior
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
1 gior
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile