GINNASTICA ARTISTICA
23.03.09 - 22:000
Aggiornamento : 20.11.14 - 00:22

Lucia Tacchelli ritrova gli Europei

Reduce da un infortunio che l’ha tenuta lontana dalle gare per dieci lunghi mesi, occorso poco prima degli assoluti continentali dello scorso anno, la sedicenne sarà in gara a Milano alle parallele asimmetriche.

MACOLIN - Lucia Tacchelli ha alle spalle un anno estremamente difficile. Era la fine di marzo del 2008 e mancavano pochi giorni all’inizio dei Campionati Europei di Clermont Ferrand. L’atleta di Sant’Antonino si stava allenando per il grande evento, poi lo choc. Durante un esercizio al volteggio Lucia è atterrata male e si è infortunata seriamente al ginocchio, in seguito operato.

Da allora è passato quasi un anno e solo da alcune settimane la sedicenne ha ripreso ad allenarsi, ma grazie alla sua grinta e alla forza di volontà è stata nuovamente selezionata per la rassegna continentale assoluta, in programma dal 2 al 5 aprile a Milano. Con lei per la Svizzera ci saranno Ariella Käslin, Linda Stämpfli e Yasmin Zimmermann.

“Gareggerò solo alle parallele asimmetriche, perché non posso ancora caricare il ginocchio. In generale però mi sento bene e sono abbastanza pronta”, racconta Lucia. “La selezione è stata un po’ una sorpresa, ma me la sono sicuramente guadagnata perché mi sono preparata bene. Ora l’obiettivo è di essere tra le migliori otto e raggiungere la finale”. 

Durante i dieci mesi di inattività la giovane atleta si è concentrata in particolare sugli studi e sulla fisioterapia. “È stato un periodo difficile, soprattutto a livello mentale. Molte persone mi hanno aiutata, ma ho dovuto cercare di superarlo per me stessa”.

E i primi risultati sono confortanti, perché Lucia ha ottenuto il sesto posto alle parallele asimmetriche in occasione del suo rientro ufficiale, in una gara di Coppa del Mondo disputata nel week-end a Cottbus, in Germania.

 


Daniela Bleeke Sollberger/GLM

 

Foto d'apertura: Keystone/Eddy Risch

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
1 ora
«Vettel? Non ha rinnovato con la Ferrari perché non ha visto potenziale»
Il tedesco via da Maranello? Helmut Marko, consigliere esecutivo della Red Bull, si è fatto la sua idea
SERIE A
5 ore
Balotelli licenziato!
Partita la richiesta della società per la rescissione unilaterale del contratto.
CALCIO
9 ore
CR7 e Mou, rissa sfiorata ai tempi del Real
Nella sua autobiografia il 34enne croato ha toccato due temi scottanti
TENNIS
18 ore
Ivanisevic azzera Federer
Il coach di Djokovic coccola il suo assistito: «Supererà tutti i record nel giro di un paio d’anni al massimo»
SERIE A
22 ore
«Terribile»
Il nazionale elvetico dell'Atalanta ha parlato delle difficili settimane vissute dalla città di Bergamo
COPPA SPENGLER
23 ore
"Torna la Montanara": Ambrì alla Spengler
Per il secondo anno di fila i leventinesi parteciperanno al torneo grigionese
HCAP
1 gior
«Abolire la retrocessione? Non ero così felice, ma poi...»
Chiacchierata con il difensore biancoblù Michaël Ngoy: «Lavorare bene in estate è la base per prolungare la carriera»
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano guarda al futuro: rinnovi per Covilo e Kecskes
I due tesserati hanno convinto la società bianconera
SUPER LEAGUE
1 gior
«Constantin? Noi non ci siamo ribellati, il sistema poi te la fa pagare»
Il presidente del Lugano Angelo Renzetti sull'infortunio di Obexer: «Ci stiamo concentrando su Pavlovic e Jefferson»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Gasperini indignato: «Io in panchina con il coronavirus? Polemica offensiva»
Il 62enne è accusato dal club spagnolo di essersi presentato in panchina nonostante i sintomi del Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile