Sport
27.09.08 - 17:030
Aggiornamento : 15.10.14 - 05:26

CALCIO: MOURINHO, RANIERI MI CRITICA MA E' STATO 5 ANNI IN PREMIER PER DIRE 'GOOD AFTERNOON'

Milano, 27 set. - (Adnkronos) - "Ranieri mi critica, ma e' stato cinque anni in Premier League per dire 'good morning' e 'good afternoon'. Non si parla di mancanza di rispetto per una persona che ha studiato l'italiano per mesi, cinque ore al giorno, per arrivare qui e poter parlare con giornalisti e tifosi. Non parlero' ancora bene, faccio molti errori, ma mi faccio capire. Voi avete mancato di rispetto a Beppe Baresi". Jose' Mourinho risponde cosi' alle critiche piovutegli addosso dopo la decisione di mandare il suo vice Beppe Baresi davanti alle telecamere dopo la partita con il Lecce. I tecnico dell'Inter ne ha per tutti, a cominciare dal tecnico bianconero Claudio Ranieri.

"Quale e' il problema di aver mandato Baresi? Beretta ha parlato con me allo stadio, sono stato con lui e non mi ha detto niente. Se poi ha parlato con la stampa non so, posso avere la faccia di antipatico ma non di persona cattiva o violenta. E' un po' strano per me quello che ha fatto", ha aggiunto Mourinho. Nessuno secondo il tecnico si dovrebbe permettere di entrare in queste faccende solo il presidente dell'Inter. "Baresi non puo' rappresentare la societa'? Chi lo dice e' un presidente malato. Il mio mio presidente se mi dice che Baresi non ha lo status per rappresentare la societa' io gli chiedo scusa e prometto che ci saro' sempre. Se Moratti mi fa una critica e mi dice che non accetta questo, io allora cambio. Ho pero' preparato un documento che ho dato alla societa' prima di arrivare nel quale chiedevo di avere dei collaboratori, di avere una persona con delle qualita', che conoscesse l'Inter, che mi rappresentasse. Voi non avete rispettato una persona come Baresi. Se non capite vi faccio un disegno per spiegarlo meglio", ha aggiunto il tecnico portoghese.

Risultati
02.10.2019
Champions UEFA
Genk
 0 - 0 
fine
0-0
Napoli
Slavia Praha
 0 - 2 
fine
0-1
Borussia Dortmund
Liverpool
 4 - 3 
fine
3-1
Red Bull Salzburg
Barcelona
 2 - 1 
fine
0-1
Inter
Zenit Saint Petersburg
 3 - 1 
fine
1-0
Benfica
Rb Leipzig
 0 - 2 
fine
0-1
Lyon
Valencia
 0 - 3 
fine
0-2
Ajax
Lille
 1 - 2 
fine
1-1
Chelsea
 
06.10.2019
Super League
Sion
 1 - 2 
fine
0-0
Lugano
S.Gallo
 0 - 0 
fine
0-0
Basilea
Zurigo
 0 - 4 
fine
0-1
Young Boys
Challenge League
Vaduz
 3 - 2 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Serie A
Fiorentina
 1 - 0 
fine
0-0
Udinese
Atalanta
 3 - 1 
fine
2-0
Lecce
Bologna
 2 - 2 
fine
2-2
Lazio
Roma
 1 - 1 
fine
1-1
Cagliari
Torino
 0 - 0 
fine
0-0
Napoli
Inter
 1 - 2 
fine
1-1
Juventus
 
18.10.2019
Challenge League
Aarau
  
20:00
Losanna
 
19.10.2019
Super League
Basilea
  
19:00
Thun
Young Boys
  
19:00
Xamax
Serie A
Lazio
  
15:00
Atalanta
Napoli
  
18:00
Verona
Juventus
  
20:45
Bologna
 
22.10.2019
Champions UEFA
Shakhtar Donetsk
  
18:55
Dinamo Zagreb
Atletico Madrid
  
18:55
Bayer Leverkusen
Club Brugge
  
21:00
Paris Saint Germain
Galatasaray
  
21:00
Real Madrid
Olympiakos Piraeus
  
21:00
Bayern Monaco
Manchester City
  
21:00
Atalanta
Juventus
  
21:00
Lokomotiv Moscow
Tottenham
  
21:00
Crvena Zvezda
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
3 ore

Stagioni bianconere: autunno intenso, inverno da programmare e primavera... da scoprire

Trovata serenità grazie agli ultimi risultati, da qui a dicembre il Lugano vivrà due tour de force, dai quali dipenderà la composizione della rosa. E poi c'è sempre la cessione societaria...

FORMULA 1
5 ore

Briatore boccia Vettel: «Leclerc pronto per il titolo, che Seb gli faccia da secondo»

Secondo l'ex team principal della Renault, in Ferrari dovrebbero puntare sul 21enne monegasco, “declassando” il tedesco

HCAP
8 ore

Lesione ai legamenti della caviglia: Zwerger torna dopo la pausa

L'attaccante austriaco si era infortunato sabato sera contro il Rapperswil. Più lunghi del previsto i tempi di recupero per Diego Kostner

MOTOGP
10 ore

«Valentino Rossi? Grazie»

Il 41enne catalano David Muñoz è pronto a guidare il Dottore nell'ultima parte della sua carriera

TENNIS
13 ore

«Io e Federer, che peccato: mi invidiavano tutte le colleghe»

Belinda Bencic ha ammesso che le mancherà la Hopman Cup, nella quale negli ultimi anni ha fatto coppia fissa con Roger

HCL - L'ANALISI
15 ore

Dopo otto partite a punti il Lugano rimedia due sconfitte

I bianconeri avranno la possibilità di riscattarsi già domani sera a Rapperswil

HCAP - L'ANALISI
18 ore

L'Ambrì gode in casa, ma... soffre (sempre) fuori

La truppa di Cereda ha finora conquistato 13 punti, tutti alla Valascia

STOP AND GO
1 gior

Incredibile Hofmann, Ambrì sull'altalena e Lugano in chiara difficoltà

C'è ancora tanto materiale su cui lavorare alla Cornèr Arena e alla Valascia, mentre l'ex attaccante bianconero - ora a Zugo - vola a suon di gol e assist

QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020
1 gior

Bufera Inghilterra: Maddison lascia il ritiro perché influenzato ma poi viene beccato al casinò...

Il centrocampista del Leicester nel mirino degli inglesi: gioca a poker mentre i suoi compagni sudano a Praga...

HCL
1 gior

Lugano ancora al tappeto, a Losanna la rimonta è solo sfiorata

I bianconeri hanno rimediato la seconda sconfitta consecutiva in meno di 24 ore nonostante la doppietta di Lajunen. 5-2 il risultato finale in favore dei vodesi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile