Sport
11.06.07 - 14:100
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

CALCIO: DEL PIERO, NON VEDO L'ORA DI TORNARE 'A' CASA

Torino, 11 giu. - (Adnkronos) - "Credetemi se vi dico che non vedo l'ora di tornare 'A' casa". Con un gioco di parole il capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, torna sulla gioia per la promozione in Serie A dei bianconeri dopo l'anno di 'purgatorio' in Serie B in seguito alle penalizzazioni di Calciopoli. Ieri si e' concluso il campionato cadetto e Del Piero prova a tracciare un bilancio della stagione a livello personale e di squadra: "La grande festa di ieri all'Olimpico ha sancito definitivamente la fine della nostra esperienza in serie B -spiega il numero 10 bianconero sul suo sito internet-, una lunga e avventurosa stagione che, come una favola che finisce bene, ci ha visti affrontare difficolta' e peripezie prima di guadagnare la vetta della A. Non e' facile in questo momento fare un bilancio di questi mesi, battezzati dalla vittoria dei Mondiali e dalla penalizzazione nella serie cadetta e, forse, ancora troppo vicini per poterli osservare con distacco".

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
7 ore
Liverpool-Atletico Madrid: 41 morti
L’incrocio alla base dei decessi “britannici” per coronavirus nei 25-30 giorni seguenti
SUPER LEAGUE
9 ore
«Stiamo peggio ora che a gennaio»
«Quello che ripartirà sarà un campionato del tutto nuovo».
HCAP
12 ore
Zwerger operato
L’austriaco frenato da un problema tendineo.
SUPER LEAGUE
16 ore
«Io non giocherei, noi ultima ruota del carro»
Ripresa difficile per i calciatori: corpo e mente messi alla prova.
LUGANO
18 ore
Convivere con il virus: Lugano, lentamente si riparte
Il gruppo di Super League si è ritrovato agli ordini di mister Jacobacci.
HCAP
22 ore
«Salary cap, licenze e retrocessioni: giusto riflettere a 360°»
Luca Cereda: «Dal 1. giugno comincerà il secondo blocco della preparazione. Flynn e D'Ags? Ci raggiungeranno in luglio»
SVIZZERA
1 gior
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
1 gior
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
1 gior
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
1 gior
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile