Milan
2
Bologna
0
2. tempo
(1-0)
Ai quarti troveranno la Germania
17.06.02 - 10:250
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Messico-Stati Uniti 0-2

Gli americani, in vantaggio dopo pochi minuti con McBride, hanno raddoppiato nella ripresa con Donovan

Jeonju, 17 giu. (Adnkronos/Mak) - Gli Stati Uniti battono il Messico 2-0 grazie ai gol di McBride nel primo tempo e di Donovan nella ripresa, e si qualificano per i quarti di finale dove affronteranno la Germania. I messicani, nonostante una buona partita, non sono riusciti a contrastare gli americani, tatticamente molto ben ben organizzati, e devono dire addio al Mondiale.

Nel primo tempo le squadre sono subito partite con un ritmo piuttosto elevato. Il Messico ha cercato di mantenere il possesso di palla e, con azioni manovrate, di condurre il gioco. Gli Stati Uniti, messi molto bene in campo, sono apparsi grintosi e determinati. Nonostante alcune iniziative messicane, sono stati proprio gli Usa ad andare in vantaggio all'8' con McBride che, su assist di Wolff dopo una bella discesa sulla fascia di Reyna, con un destro dal limite ha infilato alle spalle del portiere messicano Perez. Il Messico ha provato a replicare, ma senza riuscire a creare grossi affanni alla difesa statunitense. Solo al 25' Blanco ha sfiorato il pareggio per i messicani, con un bel tiro da fuori area respinto dal portiere americano Friedel. Dieci minuti piu' tardi ancora Blanco, approfittando di una serie di disattenzioni della difesa Usa, ha provato ad impensierire Freidel. L'ingresso nelle fila del Messico di Hernandez al posto di Morales non ha portato a grossi cambiamenti, e sono stati gli Usa ad andare vicini al raddoppio con Wolff che, libero in area, ha tirato addosso a Perez.

Nella ripresa il Messico e' partito a testa bassa alla ricerca del pareggio, sfiorandolo in piu' di un'occasione. La difesa statunitense ha retto al forcing messicano, anche se O'Brien ha rischiato il calcio di rigore commmettendo un fallo di mano in area non visto dall'arbitro portoghese Pereira. Gli attacchi del Messico hanno lasciato ampi spazi al contropiede degli Stati Uniti, che al 65' hanno raddoppiato con Donovan, abile a battere di testa Perez dopo un bel cross di Lewis. Il gol ha tagliato le gambe ai messicani, che hanno provato a reagire ma in modo disordinato e nervoso. La partita si e' incattivita, con interventi fallosi da una parte e dall'altra, e a tre minuti dal termine il Messico e' rimasto in dieci per l'espulsione del capitano Marquez, colpevole di una brutta entrata su Jones. Il risultato non e' cambiato, e gli Stati Uniti hanno ottenuto la qualificazione ai quarti mentre per i messicani la sconfitta significa il ritorno a casa.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
3 ore
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
3 ore
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
TENNIS
4 ore
Scartato dal Roland Garros: «È uno scandalo enorme, a Nadal avrebbero fatto altri test»
Damir Dzumhur non potrà partecipare allo slam francese a causa della positività al Covid del suo coach: «Sono devastato»
TENNIS
7 ore
«Sarà per sempre un caro amico»
Fine della collaborazione tra Iron Stan e il coach svedese. Con il 44enne nel suo box il vodese ha vinto 3 Slam
SUPER LEAGUE
9 ore
Due turni di squalifica per Lungoyi
L'attaccante del Lugano paga per il rosso diretto rimediato contro il Lucerna
HCAP
12 ore
Ambrì, Valascia con 3'100 posti
Il club biancoblù ha inoltrato il piano di protezione alle autorità cantonali.
SUPER LEAGUE
14 ore
Risultato sì, ma c’è di più
Contro il Lucerna i bianconeri hanno convinto. La vittoria è stata una conseguenza del gioco espresso.
SERIE A
23 ore
Toh, ridacchia anche Pirlo
I bianconeri hanno battuto 3-0 la Sampdoria nella prima di campionato.
TENNIS
1 gior
Allarme Covid-19 al Roland Garros
Gli organizzatori dello slam francese sono sotto pressione ancora prima dell'inizio del torneo. Già 5 gli esclusi.
SUPER LEAGUE
1 gior
Losanna & Vaduz: la partenza delle matricole è ottima
I vodesi hanno liquidato il Servette 2-1, mentre la formazione del Liechtenstein ha impattato 2-2 a Basilea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile