Archivio Keystone
ELEZIONI FEDERALI 2019
16.10.19 - 20:000

«La mia carriera è segnata dai valori svizzeri»

La parola al presidente UDC Albert Rösti in vista dell'appuntamento elettorale del prossimo 20 ottobre

BERNA - Secondo l’ultimo sondaggio Tamedia, il prossimo 20 ottobre l’UDC potrebbe perdere quota. Ma il presidente Albert Rösti non crede che l’onda verde possa scalfire la popolarità del partito.

Albert Rösti, qual è l’obiettivo dell’UDC il prossimo 20 ottobre?
«Vogliamo perlomeno eguagliare l’attuale quota di elettori del 29,4%».

Per quale motivo è presidente proprio dell’UDC?
«Sono cresciuto in una famiglia contadina a Kandersteg. I valori centrali della Svizzera - libertà, sicurezza e paesaggi meravigliosi - hanno segnato tutta la mia carriera».

Negli ultimi quattro anni qual è stato il più grande successo dell’UDC?
«Il fatto che la Svizzera è ancora politicamente indipendente e che sinora non è stato firmato un accordo vincolante - ossia un accordo quadro - con l’Unione europea».

E la più grande sconfitta?
«Che il Parlamento non ha attuato l’iniziativa contro l’immigrazione di massa. È stata semplicemente infranta la Costituzione».

Come mai un giovane straniero di seconda generazione dovrebbe votare UDC?
«Perché l’UDC fa una chiara distinzione tra coloro che arrivano in Svizzera, vi lavorano e sono pronti a integrarsi, e coloro che vogliono soltanto approfittare della socialità. Questo è un aspetto molto importante per la credibilità degli stranieri di seconda generazione».

Quante settimane di congedo paternità si dovrebbero concedere?
«Nessuna. È una questione di cui è responsabile l’impresa. Oggi tutti dispongono di almeno quattro, se non di cinque o sei settimane di vacanze. Si possono dunque pianificare le vacanze quando viene al mondo il bambino».

Parliamo di lei: quando è stato ubriaco per l’ultima volta?
«Mi piace fare un brindisi con un bicchiere di vino bianco, ma in sé non sono mai ubriaco».

Conosce Tiktok?
«Tictac? Tic Tac Toe era una band femminile, no?»

Possiede una tessera per la donazione degli organi?
«No, ma la mia famiglia sa che intendo donarli».

Quale titolo da prima pagina su di lei le piacerebbe leggere?
«Alberto Rösti vince le elezioni 2019».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Elezioni federali 2019
FRIBURGO
4 sett
Stati, niente ballottaggio per l'UDC
Il comitato direttivo ha deciso che Pierre-André Page, arrivato quarto domenica scorsa, non parteciperà al secondo turno
SVIZZERA
4 sett
Ecco dove "l'onda verde" ha colpito
Il successo in Consiglio nazionale dei Verdi è stato forgiato soprattutto nelle 31 città che contano oltre 15mila elettori
FRIBURGO
4 sett
Stati, almeno tre nomi per il ballottaggio
Levrat, Vonlanthen e Gapany si sfideranno il 10 novembre. Stasera l'UDC decide per la candidatura di Pierre-André Page
VAUD
4 sett
Olivier Français sostenuto a denti stretti dall'UDC
L'obiettivo dei democentristi è di mantenere il seggio del centro-destra in Consiglio degli Stati
SVIZZERA
4 sett
La campagna "porno" del Partito pirata ha fatto un buco nell'acqua
I video sono stati visualizzati milioni di volte su Pornhub ma i risultati politici non sono stati raggiunti
SVIZZERA
1 mese
Il clima? I costi della salute preoccupano di più
Quali sono i temi prioritari che il nuovo Parlamento dovrà affrontare? Le risposte degli elettori, nel sondaggio Tamedia
CANTONE
1 mese
Il giorno dopo la "marea verde"
Il trionfo ottenuto da Verdi e Verdi liberali occupa ampio spazio sulle prime pagine dei quotidiani svizzeri
SVIZZERA
1 mese
L'attuale formula magica «è superata»
Per il politologo Claude Longchamp il PLR la nuova combinazione deve essere 2-2-1-1-1
SVIZZERA
1 mese
Possibili cambiamenti a sinistra agli Stati
PPD e PLR rimarranno le principali forze nella Camera dei Cantoni
ELEZIONI FEDERALI 2019
1 mese
«Puntiamo a rompere la maggioranza della destra»
Parla Christian Levrat, presidente nazionale del PS. Il prossimo 20 ottobre l'appuntamento alle urne
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile