Tipress (archivio)
CANTONE
19.08.19 - 09:540
Aggiornamento : 27.08.19 - 15:53

GG PPD, due liste per il Consiglio nazionale

Una per il Sottoceneri, e una per il Sopraceneri, per un totale di 13 candidati

BELLINZONA - Il comitato di Generazione Giovani ha presentato, come avvenuto in occasione delle scorse elezioni federali del 18 ottobre 2015, due liste per il consiglio nazionale: una per il Sottoceneri e una per il Sopraceneri.

La scelta di raddoppiare nasce «dal grande entusiasmo che si è creato attorno al lavoro svolto dal nostro movimento giovanile su temi di valenza cantonale e federale». Tra questi «l’iniziativa per l’apertura prolungata degli esercizi pubblici, alla raccolta di oltre 10'000 firme per il progetto Binario 5, così come alla petizione a favore dell’Art. 10 della legge sul rilancio dell’occupazione».

I candidati della lista Generazione Giovani Sottoceneri:
1. Albertini Giovanni, 32 anni, Lugano, fisioterapista;
2. Andina Mauro, 26 anni, Pura, geometra;
3. Merlini Tommaso, 25 anni, Agno, impiegato di banca;
4. Oleggini Damiano, 26 anni, Mezzovico-Vira, tecnico del suono;
5. Pasquali Damiano, 22 anni, Riva San Vitale, studente;
6. Rappi Stefano, 25 anni, Agno, studente;
7. Vicenzi Rocco, 25 anni, Mezzovico-Vira, studente.

I candidati della lista Generazione Giovani Sopraceneri:
1. Baggi Valérie, 23 anni, Serravalle, studentessa;
2. Carmine Alessio, 30 anni, Ascona, docente;
3. Della Bruna Damiano, 25 anni, Lumino, studente;
4. Franscella Sofia, 28 anni, Muralto, docente;
5. Gaiani Nadir, 26 anni, Faido, pompiere/macchinista;
6. Profeta Marco, 26 anni, Ascona, studente.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Elezioni federali 2019
CANTONE
10 ore

Sulla canapa ecco quali candidati votare

Sondaggio del Comitato interpartitico per la regolamentazione della canapa che ha definito quali candidati sono favorevoli sia ai progetti pilota, sia alla regolamentazione del mercato della canapa

SVIZZERA
5 gior

Quattro cantoni non hanno mai avuto una donna in Parlamento

Sono Zugo, Obvaldo, Glarona e Appenzello Interno. A stupire è soprattutto il primo, che nelle due Camere ha diritto a un totale di 5 seggi

VIDEO
SVIZZERA
1 sett

Quasi 2000 tonnellate «di democrazia» consegnate dalla Posta

La scorsa settimana il Gigante giallo ha distribuito oltre 5 milioni di buste con il materiale di voto: «Una prestazione logistica magistrale»

SVIZZERA
1 sett

Calanca è il comune più pigro della Svizzera (elettoralmente parlando)

Nel 2015 la partecipazione in assoluto più bassa del Paese, nel voto per il Consiglio nazionale, è stata registrata nel Comune del Moesano: solo il 29,5%. Ma c'è una spiegazione...

GRIGIONI
1 sett

Nazionale, seggi incerti per PBD e UDC

Nei Grigioni oltre 100 candidati corrono per uno dei 5 seggi della Camera bassa

SVIZZERA
1 sett

Svizzera centrale, l'UDC tra rischi e sorprese

Il partito rischa un seggio del Nazionale a Lucerna. Destini incerti nella corsa agli Stati

SVIZZERA
1 sett

Il PLR si gioca la carta ambientale

Il partito ha presentato oggi i risultati ottenuti negli ultimi mesi, definiti molto soddisfacenti. E ha criticato l'atteggiamento della sinistra (divieti) e della destra (diniego)

ZURIGO
1 sett

Federali, uno sguardo sulla Svizzera orientale

Occhi puntati sull'UDC a Zurigo e San Gallo per quanto riguarda il Nazionale. Attese poche sorprese per quanto riguarda il Consiglio degli Stati

SVIZZERA
2 sett

Scoperte irregolarità nel materiale di voto (anche) a Ginevra

Una ventina di schede inviate contiene degli errori: alcune liste elettorali relative al Consiglio nazionale sono mancanti, mentre altre ci sono due volte

SVIZZERA
2 sett

Saranno delle federali «da record»

Secondo l'Ufficio federale di statistica nei Cantoni sono state depositate 511 liste per il Consiglio nazionale (+21%). Diffuse come non mai pure le congiunzioni (soprattutto rosso-verdi)

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile