Leonardo Bussi
LUGANO
21.02.20 - 17:350

Riprendiamo il controllo del mercato del lavoro

Leonardo Bussi, candidato al Consiglio comunale di Lugano per l'UDC Ticino

LUGANO - Leggo oggi che a Ginevra hanno deciso di adottare “Prima i Nostri”. È un fatto molto importante che anche i nostri fratelli e sorelle francofoni si siano finalmente accorti dell’effetto che i frontalieri e la libera circolazione hanno sul mercato del lavoro svizzero.

In Ticino sono anni che lottiamo contro questo fenomeno di sostituzione della manodopera e di impoverimento della società.

Mi auguro che questa nuova acquisita consapevolezza della Svizzera Romanda si traduca velocemente in una chiara presa di posizione dei propri rappresentanti, a Berna e sul territorio, a favore di una convinta approvazione dell’iniziativa dell’UDC del prossimo 17 Maggio, finalizzata a disdire la libera circolazione.

Solo con la disdetta della libera circolazione potremo infatti riprendere il controllo del mercato del lavoro e cominciare il lento processo di guarigione dai grandi danni che questa ha portato, danni che si traducono, molto concretamente, in decine di migliaia di disoccupati e sottoccupati, in dumping salariale, in concorrenza sleale a danno delle aziende che assumono residenti e in ridotta crescita demografica dovuta all’incertezza delle prospettive economiche.

Anche per questo è fondamentale, alle prossime Elezioni Comunali, votare con convinzione UDC! Perché nessuno svizzero e nessun residente sia lasciato indietro!

 

 


 

Potrebbe interessarti anche
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile