Immobili
Veicoli
Deposit
TI.MAMME
14.10.21 - 16:160

Castagne: protagoniste d’autunno anche per i bambini

Gusto e fantasia si fondono nella ricerca dei simpatici frutti nel riccio

Tipico frutto autunnale, le castagne hanno interessanti proprietà benefiche, importanti per la salute. Oltre ad essere altamente digeribili, esse sono raccomandate in caso di inappetenza e anemia, e per aiutare le funzionalità intestinali. Grazie al loro rapporto di energia, vitamine e sali minerali, le castagne sono indicate per affrontare il cambio di stagione con energia per anziani e bambini dei quali rinforza anche il sistema immunitario. Questi frutti deliziosi, inoltre, hanno un ridotto apporto calorico e sono ricche di vitamina C che favorisce anche la formazione del collagene utile a prevenire la formazione delle rughe delle mamme. Mangiare castagne, quindi, è utile e gustoso, così come raccoglierle andando per boschi può essere molto divertente soprattutto per i bambini. Sul sentiero del castagno, il percorso tematico che si sviluppa tra i fitti castagneti delle colline del Malcantone, ci si può regalare una piacevole giornata nella natura a caccia di questi frutti gustosi in compagnia anche dei più piccoli.

L’ambiente accogliente del bosco dona tanta serenità, con profumi inebrianti e colori tanto tipici, mentre il contatto diretto con la natura dona benessere allo spirito e al corpo. Muniti di abbigliamento comodo con pantaloni lunghi, guanti e cestino, sarà divertente cercare i ricci delle castagne da portare a casa per gustarle in tanti modi, per utilizzarle in una composizione da mettere a centro tavola ed anche per far divertire i bambini. Il bruco di castagne, realizzato infilando alcune castagne alternate a palline colorate su un filo e poi di decora la testa realizzando occhi, naso, bocca ed antennine, è un lavoretto da fare con i piccoli. Oppure usare le castagne per imparare a contare o per fare il giochino un po’ datato, ma sempre divertente di trasportare castagne – invece dell’originario uovo - in un cucchiaio tenuto con la bocca. Da ricordare che un cestino pieno di castagne senza riccio e tante foglie, lasciato ad un bambino ed alla sua fantasia, rimane sempre una buona idea.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
2 gior
Motricità fine: la manualità dei bambini passa nella cruna di un ago
Cucito e tessitura sono i primi esercizi utili alla conquista dell’autonomia dei piccoli
ti.mamme
3 gior
Il vaccino in gravidanza protegge sia la mamma che il bambino
Lo ha dimostrato uno studio dell'Università di Edimburgo, che si è concentrato su 4'950 donne in gravidanza
TI.MAMME
3 gior
Bambini: una buona giornata comincia dalla colazione
Circa il 20% del fabbisogno energetico quotidiano dei piccoli arriva dal pasto mattutino.
ti.mamme
4 gior
L'allattamento al seno protegge le donne dalle malattie cardiache
Lo ha confermato uno studio coordinato dall'Università di Innsbruck
TI.MAMME
4 gior
Spezie ai bambini: via libera dell’OMS
Sì all’utilizzo degli aromi nell’alimentazione dei piccoli, ma anche quelli piccanti?
TI.MAMME
5 gior
I sorrisi dei neonati: tra divertimento e comunicazione
Incoraggiare i piccoli a sorridere valorizza i loro sentimenti e sviluppa l’autostima
TI.MAMME
6 gior
Parental control: proteggere i più piccoli dalle insidie del web
Un valido aiuto per i genitori contro i pericoli di internet e televisione.
TI.MAMME
1 sett
I movimenti che dimostrano la salute del feto
Quando cominciano i piccoli calci e pugni che creano il primo contatto tra mamma e bambino?
TI.MAMME
1 sett
Donne: davvero maturano prima degli uomini?
La risposta arriva dalla scienza e conferma un antico luogo comune
TI.MAMME
1 sett
Come gestire il mal d’orecchio nei neonati
Riconoscere un dolore che può essere molto forte e risolverlo senza passi falsi.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile