Deposit
TI.MAMME
03.07.21 - 08:000

Dolicocefalia: la testa schiacciata dei bambini

La condizione è assai frequente e tende a risolversi grazie a qualche piccolo accorgimento

Cranio stretto e allungato: è questa la forma che si può osservare nella testa dei neonati, chiamata dolicocefalia, insieme alla testa accorciata detta brachiocefalia, e a quella obliqua conosciuta come plagiocefalia. Queste caratteristiche dipendono dalla morbidezza del cranio dei neonati che, così come si adatta al passaggio attraverso lo stretto utero materno, può assumere conformazioni particolari a causa delle posizioni assunte, soprattutto nel lettino. La dolicocefalia in particolare è comune nella posizione podalica dei neonati e dei bambini rimati un po’ di tempo in terapia intensiva neonatale.

La difformità è puramente estetica e non influenza minimamente lo sviluppo del cervello e men che meno quello intellettuale. La presenza di uno schiacciamento del cranio nella parte posteriore o laterale è abbastanza frequente e dipende esclusivamente dalla pressione esercitata a lungo sulla stessa parte (la solita posizione nella culla). Per evitarla, quindi, basta far cambiare spesso posizione al piccolo senza lasciare la testina poggiata sempre dalla stessa parte. Nei casi più gravi si può procedere con la terapia del casco applicabile se la testa risulta ancora deformata a 5 o 6 mesi; mentre la fisioterapia, con esercizi di posizionamento e stretching, è possibile farla anche a casa. L’intervento chirurgico, invece, è riservato ai casi in cui non hanno funzionato altri trattamenti e la situazione si presenta piuttosto severa.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook Instagram

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
1 gior
Bimbi in braccio… spesso e volentieri!
Privare i bambini del contatto materno non li aiuta a conquistare autonomia, ma li priva della sicurezza
TI.MAMME
2 gior
Il bucato dei neonati: accortezze e consigli
Lavare i vestitini dei bebè richiede accorgimenti per garantire igiene ed evitare irritazioni
TI.MAMME
4 gior
Cavallo a dondolo: tanto divertimento, ma non solo
I modelli più moderni sono postazioni multifunzione che stimolano lo sviluppo psicofisico dei bambini
TI.MAMME
5 gior
Gravidanza e trattamenti di bellezza: ci sono rischi?
Ci sono cure estetiche che è preferibile evitare ed altre da fare con particolari attenzioni. Scopriamole
ti.mamme
6 gior
"La Coppa dell’amicizia", una fiaba musicale per i bambini
L'evento è in programma per sabato 18 settembre al Gran Rex di Locarno
TI.MAMME
1 sett
I suoni che fanno dormire il bebè
Si chiamano rumori bianchi e sono la ninna nanna più efficace in natura
ti.mamme
1 sett
Falsi miti ed evidenze nell'allattamento
L'EOC organizza un webinar per il 22 settembre
ti.mamme
1 sett
Quando è il momento giusto per dare lo smartphone ai nostri figli?
L'incontro gratuito online è previsto per mercoledì 22 settembre
ti.mamme
1 sett
Lezioni extrascolastiche: sono sempre utili?
Prima di ricorrere ad un aiuto esterno, bisogna capire qual è la reale difficoltà dello studente
ti.mamme
1 sett
L'amico immaginario: quando la fantasia diventa realtà
Niente paura: è del tutto normale un compagno fantastico nella vita dei bambini!
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile