Deposit
TI.MAMME
03.05.21 - 08:000

Le MPOWER per salvare la salute dei bambini

L’OMS promuove iniziative volte a tutelare i piccoli dai danni provocati dal fumo

Garantire la sanità degli ambienti in cui vivono i bambini al fine di salvaguardare la loro salute è un principio imprescindibile del vivere comune, o almeno dovrebbe esserlo. Ma è anche una disposizione dell’Organizzazione mondiale della sanità che per dare solide basi a questo fondamento ha divulgato il Tobacco control to improve child health and development, un documento nel quale si annoverano tutte le conoscenze utili a prevenire problemi di salute con un corretto stile di vita, che è prima di tutto un diritto irrinunciabile soprattutto dei bambini. Dal concepimento agli otto anni, la salute dei piccoli deve essere protetta con la giusta nutrizione, la sicurezza ed un accudimento corretto in base alle loro esigenze. In quest’ottica si comprende facilmente come il fumo di tabacco collida violentemente con il principio di salubrità anche per i bambini. Le evidenze scientifiche riportate dall’OMS sui danni provocati dal fumo e sui rischi ai quali predispone sono molteplici e vanno dai problemi di corretto sviluppo nel feto ad un maggior pericolo di mortalità infantile con particolare incidenza della morte in culla, oltre che delle malattie respiratorie. Studi recenti hanno anche evidenziato il nesso tra l’esposizione al fumo e l’ipertensione già nei bambini. 

Se non bastassero i danni provocati, ci sono quelli derivanti dal cattivo esempio, visto che le abitudini assimilate in ambito familiare durante l’infanzia e l’adolescenza rimangono particolarmente radicate ed inducono l’emulazione dei comportamenti appresi. E c’è un dato impressionante che conferma questo rischio: i bambini che hanno vissuto con dei fumatori hanno il 70% circa di possibilità in più di provare a fumare entro i 15. Per scongiurare tutti i rischi possibili, l’Organizzazione mondiale della sanità ha promosso alcune iniziative racchiuse nell’acronimo MPOWER: Monitor tobacco use and prevention policies, Protect people from tobacco smoke, Offer help to quit tobacco use, Warn about the dangers of tobacco, Enforce bans on tobacco advertising, promotion and sponsorship, Raise taxes on tobacco. Che tradotto diventa: monitorare l’uso del tabacco e le politiche di prevenzione, proteggere dal fumo di tabacco, offrire aiuto per smettere di fumare, mettere in guardia sui pericoli del tabacco, aumentare i vincoli sulla pubblicità e la promozione del tabacco, aumentare le tasse sul tabacco. La salvaguardia della salute dei bambini, inoltre, deve essere costante e deve iniziare molto presto, includendo anche la promozione di politiche preventive da introdurre nell’illustrazione di stili di vita corretti e salutari, anche a scuola.

 

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile