Deposit
ti.mamme
16.04.21 - 15:000

Due libri per celebrare l'International Familiy Equality Day

Ad inizio maggio saranno anche proposti diversi eventi a Berna e Zurigo

A inizio maggio si celebra in tutto il mondo l’«International Family Equality Day» (IFED). In occasione di questo speciale evento, la Federazione Famiglie Arcobaleno propone due inviti a Berna e a Zurigo e pubblica due libri per l’infanzia nelle quattro lingue nazionali.

Ogni anno, durante il primo fine settimana di maggio, le famiglie arcobaleno di tutto il mondo celebrano l’"International Family Equality Day" (IFED), un evento all’insegna della pluralità che offre a queste famiglie un’occasione per acquisire visibilità, consolidare sé stesse e la loro comunità nonché farsi garanti della parità di trattamento.

Quello che nel 2012 era cominciato come un evento in sordina, nel frattempo è cresciuto fino a diventare un grande movimento mondiale. Basti pensare che nel 2020 l’IFED è stato celebrato in 152 città di 62 Paesi. 

«Si tratta di dare dignità alla bellezza, all’unicità e al valore di ogni famiglia», afferma la co-presidente dell’IFED Matcha Phorn-in (Thailandia). Una posizione condivisa dall’altra co-presidente IFED Benny Odongo (Kenya), secondo la quale non conta in che modo viene definito il concetto di famiglia: «Quello che importa sono i legami familiari che abbiamo costruito e che coltiviamo», dice Odongo. «Sono felice che il 2 maggio tutte le famiglie arcobaleno del mondo potranno acquisire visibilità e celebrare sé stesse, supportarsi e ispirarsi a vicenda, incoraggiarsi e mostrare solidarietà a quelle famiglie che per motivi di sicurezza non possono comparire in pubblico».

Due nuovi libri - L’evento clou delle prossime attività IFED sarà la pubblicazione di due libri per l’infanzia a cura della Federazione Famiglie Arcobaleno: "È tardi per giocare" e "Al mattino presto»". I testi sono di Lawrence Schimel, le illustrazioni di Elīna Braslina, mentre l’edizione in tutte e quattro le lingue nazionali è realizzata dalla stessa Federazione Famiglie Arcobaleno per celebrare il suo 11º anniversario. «Sono felicissima di questo evento», dichiara Maria von Känel, fondatrice dell’IFED e direttrice della Federazione Famiglie Arcobaleno. «Con questi racconti per bambini rendiamo visibili le pluralità delle forme familiari in modo molto naturale, dando così un contributo importante a favore di una maggiore accettazione e parità delle persone LGBTIQ*». I due libri saranno presentati durante il fine settimana IFED a Berna e a Zurigo.

Sabato primo maggio e domenica 2 maggio sono in programma diversi eventi a Berna e Zurigo. Per maggiori info clicca qui 

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
22 ore
Origami: la matematica si impara piegando la carta
La tecnica orientale diventa un metodo didattico alternativo e divertente che migliora anche l’inclusione
TI.MAMME
1 gior
I germi che aiutano il sistema immunitario dei bambini
Lavarsi le mani è sempre l’insegnamento più utile per prevenire contagi ed infezioni
TI.MAMME
2 gior
Cellulite: le verità sul cupping massage
Attivazione del microcircolo e lotta alla ritenzione idrica grazie alla coppettazione
TI.MAMME
3 gior
Le MPOWER per salvare la salute dei bambini
L’OMS promuove iniziative volte a tutelare i piccoli dai danni provocati dal fumo
TI.MAMME
5 gior
L’empatia dello sbadiglio contagioso nei bambini
Uno studio italiano rivela il legame sociale esistente alla base del fenomeno sin dai due anni e mezzo di età
TI.MAMME
6 gior
Pubertà: che fine fanno i bambini?
Il passaggio dall’infanzia all’adolescenza può essere problematico: come gestire i cambiamenti?
ti.mamme
6 gior
Jungfrau: top of the Europe insieme ai bambini
Ecco cosa fare e cosa vedere sulla famosa montagna, insieme a tutta la famiglia
TI.MAMME
1 sett
Mal di pancia in gravidanza: c'è da preoccuparsi?
Crampi e dolori sono comuni, ma ci sono circostanze che è meglio approfondire
TI.MAMME
1 sett
Assorbenti interni e sindrome da shock tossico
Il timore più grande legato ai tamponi riguarda un pericolo grave, ma assolutamente raro
TI.MAMME
1 sett
Donne che pensano al futuro del mondo e dei bambini
L’idea di Nzambi Matee che ripulisce la Terra da tonnellate di rifiuti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile