Deposit
TI.MAMME
29.01.20 - 16:370

All'università arriva il corso di "Medicina di genere"

Donne e uomini possono presentare sintomi diversi per la stessa malattia

Il modo in cui le malattie si manifestano e progrediscono dipende anche dal sesso dei pazienti. Donne e uomini quindi possono avere bisogno di diagnosi e di trattamenti diversi. Per questo le Università di Berna e Zurigo offrono ora un corso di formazione continua in comune sulla "Medicina di genere".

I sintomi di una malattia negli uomini sono considerati la norma, quelli delle donne sono ancora etichettati come atipici. Per questo motivo, ad esempio, i segni di un attacco di cuore nelle donne spesso non vengono riconosciuti correttamente e si lascia passare troppo tempo prima del trattamento. Anche i farmaci a volte hanno effetti diversi a seconda del genere.

L'obbiettivo del corso di formazione continua in "Medicina di genere" è quello di sensibilizzare i medici alle differenze specifiche nella diagnosi e nella cura e mantenerli aggiornati sulla base delle ultime ricerche. Si tratta di corso è unico in Europa, precisa l'Università di Berna in un comunicato.

ats

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
ti.mamme
5 ore
La corretta alimentazione dei bambini passa attraverso il buon esempio
Le regole e i consigli per evitare l’insorgere dei disturbi alimentari e di capricci fastidiosi
TI.MAMME
3 gior
Colonie estive: gioia per i piccoli, ansia per gli adulti
Sfruttare l’occasione di crescita, superando l’apprensione spesso esagerata
TI.MAMME
4 gior
Bambini e smartphone: come evitare dipendenza e problemi di salute
Le raccomandazioni dei pediatri per un uso corretto dei dispositivi elettronici da parte dei piccoli
TI.MAMME
6 gior
Bimbi e paura dell’acqua: come risolvere il problema
Puntare ad un approccio precoce può aiutare i piccoli ad evitare qualsiasi resistenza
ti.mamme
1 sett
Covid, scoperto perché i bambini si ammalano molto meno
Gli studiosi hanno analizzato le vie respiratorie, in particolare il tessuto epiteliale del naso dei piccoli
TI.MAMME
1 sett
Far la spesa con i bambini evitando i capricci
Saper dire “no” alle continue richieste dei piccoli è un’arte da affinare con pazienza
TI.MAMME
1 sett
Le pet vacanze belle e possibili
Come organizzarsi per portare gli animali domestici in villeggiatura senza stress
TI.MAMME
1 sett
Coronavirus: quando la famiglia finisce in quarantena
Come gestire la lunga convivenza tra necessità e priorità di adulti e bambini.
TI.MAMME
1 sett
Eterocromia: vezzo o problema?
Il diverso colore degli occhi rappresenta una particolarità, ma non esclude alcuni elementi di rischio.
TI.MAMME
1 sett
La luna e le donne: un legame e le sue conseguenze
Qual è la relazione tra le fasi lunari ed il ciclo mestruale? E quali sono gli effetti di questa armonia?
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile