Tipress
Ti.MAMME
09.11.19 - 09:000

MiniMove arriva anche a Bellinzona

Dopo Lugano e Mendrisio, anche i bambini della capitale potranno usufruire gratuitamente delle palestre aperte la domenica

Palestre aperte la domenica pomeriggio per offrire ai bambini tra i 2 e i 5 anni e ai loro genitori uno spazio di movimento e d’incontro nei mesi più freddi dell’anno. Dopo Lugano e Mendrisio si inaugura MiniMove anche a Bellinzona. Il progetto prevede tre sedi diverse: Bellinzona Semine, Claro e Camorino.

Come soddisfare il bisogno di muoversi, di giocare ed esplorare dei bambini durante i mesi invernali? Come permettere alla loro energia di esprimersi attraverso il gioco e l’incontro con altri bambini? Dal 10 novembre 2019 la Fondazione IdéeSport e il Servizio Giovani e famiglie della Città di Bellinzona lanciano il progetto MiniMove Bellinzona per offrire alle famiglie la possibilità di incontrarsi e dedicarsi ad attività di movimento la domenica pomeriggio durante i mesi invernali. Nell’arco di 15 pomeriggi (dal 10 novembre 2019 al 22 marzo 2020, escluse le vacanze scolastiche) la palestra sarà aperta dalle 14.30 alle 17.30 per i bambini in età prescolastica accompagnati da un adulto. Per favorire il coinvolgimento di ampie fasce della popolazione bellinzonese, il progetto si svolgerà in tre sedi che si susseguiranno nel tempo: i primi 5 pomeriggi presso la palestra della scuola elementare di Bellinzona Semine, poi presso la palestra della scuola elementare di Claro e infine, per gli ultimi 5 pomeriggi della stagione, presso la palestra della scuola elementare di Camorino. 

Palestra scuola elementare di Bellinzona Semine (10 / 17 / 24 novembre, 01 / 08 dicembre 2019)
Palestra scuola elementare di Claro (15 dicembre 2019, 12 / 19 / 26 gennaio, 2 febbraio 2020)
Palestra scuola elementare di Camorino (09 / 16 febbraio, 08 / 15 / 22 marzo 2020)

MiniMove mira a promuovere uno stile di vita sano nella vita quotidiana delle famiglie e a favorire l’integrazione sociale tra quartieri e tra comunità diverse. In palestra i bambini trovano molteplici attività di movimento, percorsi, postazioni e giochi adatti alla loro età mentre gli adulti, oltre a poter prendere parte alle attività con i loro figli, hanno a disposizione un angolo caffè per socializzare.
A metà pomeriggio viene offerta una merenda a base di frutta e cereali. Un team multiculturale di giovani, coadiuvato da un responsabile adulto, accoglie i partecipanti e anima le attività. L’offerta è gratuita, non è necessario iscriversi e non sussiste obbligo di frequenza. 

La Città di Bellinzona, tramite il Servizio Giovani e famiglie, promuove la fase pilota del progetto.
Inoltre, MiniMove fa parte del "Programma alimentazione equilibrata e movimento" dell’Ufficio del medico cantonale, sostenuto da Promozione Salute Svizzera, e del "Programma d'integrazione cantonale 2018-2021" del Servizio d’integrazione degli stranieri del Dipartimento delle istituzioni. La Fondazione IdéeSport, responsabile della coordinazione di MiniMove Bellinzona, coordina anche i progetti giovanili MidnightSports del capoluogo ticinese. La fondazione no profit gestisce oltre 160 progetti giovanili e per l’infanzia in tutta la Svizzera, di cui due altri progetti MiniMove in territorio ticinese, a Lugano e a Mendrisio.

Il progetto MiniMove Bellinzona è promosso da un gruppo di lavoro di cui fanno parte - oltre alla Fondazione IdéeSport, al Servizio Giovani e famiglie della Città di Bellinzona e al Servizio movimento della popolazione della Città di Bellinzona - anche le scuole comunali di Bellinzona, il Soccorso Operaio Svizzero – Ticino, l’Associazione di quartiere di Claro, il Consultorio Genitori- bambino (ABAD) e la Cooperativa Baobab.

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile