Omar Wicht
L'OSPITE
26.10.21 - 23:550

Polo sportivo, un beneficio per tutti

Omar Wicht, consigliere comunale a Lugano per la Lega dei Ticinesi

LUGANO - Il 28 novembre prossimo, la popolazione luganese sarà chiamata alle urne per una votazione storica. In ballo ci sarà il futuro della nostra città, delle varie attività sportive cittadine, dei nostri giovani e anche qualche opportunità di lavoro per disoccupati ticinesi.

Il fantastico progetto del Polo sportivo e degli eventi, non solo sarà il "fiore all’occhiello" della nostra città, ma di un intero cantone. È ormai tutto pronto, ci sono tutti i presupposti e la consapevolezza che questo progetto, oltre ad essere "storico", permetterà di dar lavoro a 300-400 nuovi impieghi, cui sarà data come sopracitato, la priorità a ticinesi e residenti. Quindi nel cantiere, nessun parco veicoli di sole targhe Italiane stavolta, solo lo stretto necessario.

Anche le ditte che avranno l’appalto, le quali secondo il progetto dovranno per il 75/80% essere ditte ticinesi, dovranno impegnarsi ad occupare personale residente. Noi come legislativo, saremo lì, vigili a controllare. Il popolo luganese deve essere fiero di questo progetto, sono sicuro che sarà un successo sotto tutti gli aspetti.

Votare no, sarebbe un autogol clamoroso, io sono fiducioso e lungimirante e non mi sono mai fatto tradire dalle aspettative. Marco Borradori ne andrebbe fiero, e sappiamo che persona eccezionale che era! Tutti a votare SÌ dunque.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile