Depositphotos (oneinchpunch)
L'OSPITE
11.06.21 - 06:450

Votiamo NO a una legge che mina le libertà fondamentali e la ripartizione dei poteri!

Thomas Salati, Gioventù Socialista

LUGANO - La legge MPT prevede che la polizia possa accusare di terrorismo una persona senza avere alcuna prova, ma solo sulla base di un sospetto.

Il Consiglio Federale e il Parlamento ritengono che le libertà fondamentali e lo stato di diritto sarebbero garantiti anche se questa legge dovesse essere approvata e che anzi la popolazione sarebbe più al sicuro.

Tuttavia se questa norma dovesse essere accettata dal voto popolare la polizia potrebbe impedire alle persone sospettate di terrorismo di lasciare la Svizzera o una determinata area e di avere contatti con persone e luoghi determinati. Il tutto sarà deciso senza prove e senza avere l’autorizzazione di un giudice: la polizia sarebbe così giudice ed esecutrice, questo comporterebbe un elevato rischio di abuso di potere da parte loro!

Inoltre, nei confronti delle persone accusate di terrorismo, la polizia potrebbe decidere di applicare degli apparecchi di sorveglianza elettronica:

“Gli apparecchi per la sorveglianza elettronica possono essere fissati al corpo del potenziale terrorista.” Art. 23q cpv.2

Cittadin* onest* verrebbero trattat* come criminali in libertà vigilata solo sulla base di un sospetto e senza alcuna prova!

Ma non è tutto: con l’autorizzazione di un giudice una persona potrà essere reclusa agli arresti domiciliari per sei mesi unicamente sulla base di un sospetto non provato.

Questa legge va a colpire anche gli/le attivist* politic* come per esempio il movimento per i diritti delle donne o lo sciopero per il clima.

In questo modo viene minata la ripartizione dei poteri sulla quale si fonda lo stato di diritto in cui viviamo!

Oltre a ciò queste norme potranno essere imposte a bambin* a partire dai 12 anni di età e gli arresti domiciliari dai 15 anni considerandol* quindi come degli/lle adult*!

Questa è una grave violazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo!

Per tutti questi motivi invito tutt* a votare assolutamente NO alla Legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo (MPT)!

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile