Antonia Boschetti
L'OSPITE
28.02.21 - 13:590

I passi all'indietro dell'accordo di libero scambio con l'Indonesia

Antonia Boschetti, membro di direzione PS Ticino

L’accordo di libero scambio con l’Indonesia dedica un capitolo allo sviluppo sostenibile, alla protezione dell’ambiente e dei diritti dei lavoratori eppure esso viene ampiamente criticato da chi ha a cuore ambiente e diritti dell’uomo. Nell’ottobre 2019, a margine della dichiarazione di Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia di voler stipulare l’accordo di partenariato con l’Indonesia, è stata varata a Jakarta la Legge Omnibus che rappresenta una chiara minaccia per ambiente e diritti del lavoro. L’accordo di libero scambio favorisce un processo che non riguarda in nessun modo la protezione dell’ambiente e del capitale umano: la creazione di un pacchetto di leggi per attrarre imprese abbattendo regolamenti e accelerando riforme economiche promuovendo però precariato, sfruttamento del territorio e deforestazione. La Omnibus Law avrebbe come scopo quello di chiamare nuovi investitori e multinazionali a costo di sfruttare lavoratori locali con salari bassi, condizioni precarie e consentire l’esproprio delle terre degli agricoltori e delle popolazioni indigene. In un contesto del genere è evidente che l’Indonesia non è un partner credibile quando si tratta di proteggere ambiente ed esseri umani.

I sostenitori dell’accordo di libero scambio con l’Indonesia sbandierano sostenibilità e dignità umana quali argomenti per accontentare ambientalisti e difensori della causa umana ma il prossimo 7 marzo potremo affermare che questo ALS, anziché rappresentare una politica dei piccoli passi verso lo sviluppo sostenibile, è un ennesimo balzo all’indietro. È utile ricordare ai sostenitori della materia in votazione che per raggiungere la causa ambientale e umana non servono piccoli passi bensì grandi passi da gigante.

TOP NEWS Ospite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile