Luca Campana
L'OSPITE
28.07.19 - 16:330

Ciotola per il cane al ristorante: «È un bel gesto»

Luca Campana, Presidente Life for Children

Fa caldo e ci sono parecchi gradi in montagna e un bel gesto mi ha impressionato, quello di un ristorante del Vallese. Senza neanche chiedere il proprietario ha portato una ciotola contenente dell’acqua per il cane a dei clienti appena seduti. Ho chiesto al ristoratore se fosse una sua regola e mi ha risposto che tutti nella zona hanno questo per me civilissimo comportamento.

Parlando con diversi interlocutori sul mio social di FB del caso in questione, ne è scaturito che nel nostro Cantone non tutti hanno purtroppo questa sensibilità e cioè quella nel disporre di una ciotola per abbeverare il proprio animale domestico. Alla peggio si racconta di aver richiesto per ben 3 volte ad un cameriere la stessa senza aver avuto seguito, qualcun'altro si rifiuta categoricamente ed un altro ancora ha potuto constatare un "aggravio "nel conto presentato a causa del servizio al proprio cane. Cosa a mio parere ingiustificabile.

La maggioranza dei locali sembra rispondere positivamente ai proprietari dei cani, ma ritengo che in un paese civile dove questo "buon senso" non dovesse prevalere, l'indirizzo di una nuova legge per il caso specifico dovrebbe essere obbligatoria.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile