Roberto Sanvido
L'OSPITE
27.07.19 - 21:430

Tenersi per mano ma con 10 motori di voto

Roberto Sanvido

Sono molto ansioso vedere di come sarà il prossimo Primo Agosto a Melide perché spero molto sia l’inizio di una nuova svolta Politica, certo qualcuno ha paura e quando in Politica si ha paura la si cela inventano storielle dissuasive per proteggersi, metodo da poltrona e non da partito.

Credo che oggi inventare storielle del tipo che forse qualcuno nei due schieramenti contrari al tenersi per mano vota o a sinistra o a destra vuole dire non riconoscere il buon senso della propria base si cerca di stravolgerlo con le storielle, anche la favola degli antenati che si rivoltano nelle tombe è una pura storiella, si perché ricordatevi che il Paradiso e zeppo di antenati di buon senso.

Dopotutto se da una parte o dall’altra si uniscono in modo scomposto e trovano il tempo di criticare l’unione al centro con la parola inciucio presumo che non hanno altro da dire, anche perché di inciuci ad aprile ne abbiamo visti diversi per salvare le poltrone.

Va da sé, che i due schieramenti per tenersi per mano saldamente devono avere due liste con due motori elettorali per la camera alta, dove mi sembra che ci sono ma anche pensare ad almeno cinque motori elettorali ciascuno nella lista degli otto, questo per permettere non solo la scelta di chi andrà a Berna ma per avere i numeri per andarci.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile