Tipress
L'OSPITE
17.09.16 - 10:320

A Cugnasco-Gerra si vuole imporre un Eco-sostenibilità poco sostenibile

PPD -PLR - Lega-UDC di Cugnasco-Gerra

I gruppi politici di Cugnasco Gerra, PLR, PPD, Lega – UDC, appoggiano il referendum contro la modifica del Regolamento comunale sulla gestione dei rifiuti approvato dal Consiglio comunale il 21 marzo 2016 con un esito di voto molto risicato.

Le associazioni che operano nel nostro comune come la Sciavatt&Gatt, Gruppo Giovani, A.SRiarena, Comitato Genitori, ecc. lanciano un messaggio forte e chiaro:

NO alla modifica del regolamento! 

come tutte le associazioni in generale che hanno sede e che operano nel nostro comune, esse sono l’anima di una società sana, pulita, viva che coinvolgono in particolare i nostri figli, ma anche genitori e nonni in attività collettive, sociali, di volontariato. Per questo vanno sostenute e ringraziate (non penalizzate) per quei bei momenti di sano svago e di divertimento che ci sanno dare. La modifica, proposta sotto forma di mozione, dalla consigliera Emanuela Patt (Gruppo CugnascoGerra domani), mira all’introduzione dell’obbligo di utilizzare stoviglie e bicchieri riutilizzabili o biodegradabili in occasione di tutti gli eventi e manifestazioni organizzati sul territorio comunale necessitante di un’autorizzazione municipale. I gruppi politici sostenitori del referendum, sono consapevoli delle ulteriori restrizioni che verrebbero a crearsi imponendo agli organizzatori di eventi pubblici tale ordinanza, sono altresì convinti che il nuovo articolo 23a proposto possa compromettere seriamente lo svolgimento di questi importanti e apprezzati eventi della regione. Per tutti questi motivi, tenendo conto dei minimi vantaggi ecologici e del grande impatto negativo (finanziario e organizzativo) per le società, i gruppi politici invitano a sostenere il referendum e a votare con un chiaro NO alla modifica del regolamento.

TOP NEWS Ospite
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile