PROMOWEB
10.04.17 - 08:540

3 effetti in soli 60 minuti: scioglie, rassoda ed elimina la cellulite.

Medi Jeunesse

Chiamata anche Liposcultura soft, la Lipoemulsione laser con fibra ottica è in poco tempo diventata la terapia maggiormente richiesta per elimnare i depositi di grasso localizzato, rassodare la pelle ed eliminare la pelle a buccia d'arancia.

Analizzando la tecnica e paragonandola ad altri trattamenti indicati per lo stesso fine, la lipoemulsione cutanea è l'unica che permette di vedere in maniera diretta che il grasso è stato sciolto. Tutte le altre applicazioni che come la lipoemulsione non prevedono l'utilizzo di un bisturi e di una sala operatoria, danno solo speranze di risultati senza però lasciarci vedere il grasso che viene sciolto ed eliminato.

E' il calore emesso da un laser diodo che permette alle cellule adipose di aprirsi e di riversare il loro contenuto in una soluzione di Klein anticipatamente distribuita nella zona da trattare. Le alte temperature, non recepite per l'efficacia dell' anestesia a tumescenza applicata, sono recepite a livello dermico dalle cellule fibroblastiche e dalle fibre elastiche e collagene le quali, nei giorni immediati al trattamento, raccorciano le loro dimensioni provocano il rassodamento e ricompattamento della pelle.

Al duplice effetto di emulsione del grasso e rassodamento della pelle si aggiunge un terzo importante risultato e cioè la riduzione fino all'eliminazione della pelle a buccia d'arancia caratteristica degli stadi cellulitici.

La lipoemulsione è spesso paragonata alla liposuzione dalla quale si differenzia sia per non essere un intervento chirurgico ma un trattamento medico ambulatoriale, sia per la mancanza di degenza che invece si è costretti ad osservare dopo una liposuzione classica... Scopri di piu

 

Il presente articolo è un pubbliredazionale a pagamento redatto da Promoweb

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report