ROMA
08.03.09 - 10:440
Aggiornamento : 15.10.14 - 09:01

Gb: basta coi teenager zombi, a scuola solo alle 11

Studioso Oxford, apprendimento migliora se dormono fino a tardi

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - Ottima notizia per gli studenti: le lezioni devono cominciare solo alle 11 perche' a stare due ore di piu' a letto si diventa piu' ricettivi.Lo afferma una ricerca di cui riferisce il britannico Observer. Un professore di Oxford ha scoperto con test sulla memoria che i teenager hanno un orologio biologico diverso da bambini e adulti e ha rotto un tabu': basta con gli zombi, che si trascinano a scuola in ore per loro 'impossibili'. Dormendo piu' a lungo, renderebbero di piu' tra i banchi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora

Angelina Jolie mette in pausa la sua carriera da regista

Stare dietro la macchina da presa è più impegnativo che fare l'attrice, ha spiegato

STATI UNITI
6 ore

Per il debutto su Playboy, Kylie Jenner non si è proprio risparmiata

Anche se a dirigere la fotografia era suo marito Travis Scott, la più giovane del clan Kardashian ha fatto sfigurare la sorellona Kim

STATI UNITI
16 ore

Sì, nella nuova "Suicide Squad" la Harley Quinn di Margot Robbie ci sarà

E assieme a lei pure Idris Elba e John Cena, alla regia invece arriva il papà dei "Guardiani della Galassia" James Gunn

FOTO
STATI UNITI
18 ore

Per i programmi televisivi degli Emmy premi dal sapor d'arcobaleno

Trionfa la serie-culto di Netflix "Queer Eye" e anche "RuPaul's Drag Race". Riconoscimento postumo anche ad Anthony Bourdain

ITALIA
20 ore

Sabrina Salerno e Jo Squillo: «Siamo donne e mai vorremmo rinascere uomini»

Due icone sexy che hanno alzato la voce delle donne con una canzone diventata celeberrima. Oggi si raccontano parlando di corpi, del tempo che passa. E ovviamente di uomini... e qui sono dolori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile