Immobili
Veicoli
RP/SB
Il trovatello Mischa (a sinistra) e Stefano Bernaschina con il suo libro (a destra).
+1
CANTONE
30.11.21 - 06:000

Due fiabe ticinesi da mettere sotto l'albero

“La fuga di margherita” e “Misha, il re dei trovatelli” sono due carinissime idee regalo nostrane per i più piccoli

LUGANO - Con il Natale alle porte e con la ricerca spesso e volentieri complessa di un regalo, quest'anno perché non mettere sotto l'albero due libri illustrati per i più piccoli, soprattutto se sono portatori di un bel messaggio?

Gli scrittori, inoltre, sono due ticinesi con la (gran bella) passione di raccontare storie. Vi abbiamo stuzzicati? Allora ve li raccontiamo un po' più nel dettaglio.

“La fuga di Margherita”, di Stefano Bernaschina e pubblicato da Fontana Edizioni con le illustrazioni di Lisa Albizzati, è il secondo episodio della saga dei trenini animati de “Le avventure di Ciuf”. «Ho questa passione per le fiabe da sempre», ci racconta Stefano, «l'arrivo di mio figlio Diego nel 2018 l'ha trasformata in qualcosa di più concreto. L'universo narrativo di Ciuf lo abbiamo creato assieme, nel momento della buonanotte». Di che parla questa nuova avventura del piccolo e simpatico trenino? «Il punto focale, questa volta, è la sua compagna di viaggio Margherita che si trova in difficoltà ma risolvere tutto sarà l'amicizia». Entrambe le fiabe sono indicate a un pubblico dai 3 ai 7 anni. 

“Misha, il re dei trovatelli”, di Ramona Pianezzi e pubblicato da Fontana Edizioni con le illustrazioni di Lisa Albizzati, vuole invece raccontare una storia vera, quella del cagnolino adottato dall'autrice: «il libro parla della storia vera di Misha, un randagio salvato a 6 mesi da un canile in Bosnia e portato qui da noi dall'Associazione Adotta un cane in Ticino», spiega Ramona, «quando è arrivato era denutrito, sporco e molto pauroso. Nei 20 capitoli della storia, racconto l'evoluzione di un rapporto di fiducia e di amore reciproci». Una lettura consigliata, quindi, per tutta la famiglia: «visti i diversi temi trattati può portare spunti e discussioni tanto nell'ambito famigliare quanto a livello scolastico». Il libro può essere acquistato in tutte le librerie del cantone e scrivendo una mail a Ramona.

 

Ramona Pianezzi
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
9 ore
L'assalto a Capitol Hill diventerà un film
Si chiamerà "J6" e sarà diretto da Billy Ray, che subito dopo il 6 gennaio si recò a Washington per le interviste
ITALIA
11 ore
Bomba su Michelle Hunziker: dopo l’addio a Trussardi torna con Eros?
Il portale Dagospia ha lanciato una clamorosa indiscrezione sulla presentatrice
STATI UNITI
18 ore
È morto Meat Loaf
Il cantante e rocker americano aveva 74 anni e si è spento attorniato dai suoi cari
STATI UNITI
19 ore
Lo sgambetto del Covid ad Adele che all'ultimo annulla i suoi show a Las Vegas
«Metà della troupe è positiva, non siamo pronti», la notizia in lacrime su Instagram a 24 ore dall'inizio
FOTO
BRASILE
19 ore
È morta Elza Soares
La celeberrima cantante brasiliana aveva 91 anni e si è spenta per cause naturali in casa sua
ITALIA
1 gior
Belen, un post sembra confermare il ritorno con De Martino
«Non è mai troppo tardi per riprendere quel sogno», scrive l’argentina: parla di Stefano?
ITALIA
1 gior
Come reagire al catcalling? «Mi giro, guardo e me ne vado»
Cristina D'Avena ha illustrato in radio il suo modo di rispondere agli apprezzamenti non richiesti
ITALIA
1 gior
Fedez, doppio regalo extralusso alla Ferragni
Un bracciale da (almeno) 300mila euro e serata esclusiva al ristorante di Cracco i doni del rapper
ITALIA
1 gior
Gianni Morandi: «Nella vita ci vuole anche c...»
Lo sa bene il cantante, che oltre a decenni di popolarità ha sperimentato cosa significhi essere messo da parte
STATI UNITI
1 gior
Il rap è arte, «non un'arma per ottenere condanne in tribunale»
Proposto un disegno di legge perché i testi musicali non vengano utilizzati come prove penali. La scena rap alza la voce
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile