Immobili
Veicoli
Pro Wrestling Live Lugano XI
CANTONE
22.11.21 - 06:300

D3, la stella made in Roma del wrestling Usa sul ring di Pro Wrestling Live Lugano

Dove sabato 27 novembre sfiderà il lottatore nostrano Belthazar in una serata ricchissima (e c'è anche la Royal Rumble!)

CANOBBIO - Arriva da Roma, passando per gli States, e con furore il superospite dell'appuntamento Pro Wrestling Live XI di questo sabato.

Sul palco del Pro Wrestling Training Ticino di Canobbio salirà infatti Daniele Dentice D'accadia, conosciuto anche come D3, e che sfiderà il “padrone di casa” e campione europeo Belthazar. Altra primizia della serata sarà la sempre attesissima Rissa Reale con 15 lottatori a contendersi l'ultimo posto sul ring.

Il viaggio di Daniele, atterrato anche sugli schermi della WWE e attivo fra Usa ed Europa, è degno di un film: «Ho cominciato a 17 anni proprio a Roma dove sono nato e cresciuto, allenandomi davvero 5 giorni a settimana per almeno 4 ore ogni giorno. Ho iniziato a lottare nella scena locale per poi allargare il mio “giro” in Europa e nel Regno Unito. Nel frattempo sono finito anche in televisione (due stagioni di “Italia's got talent”) e ho fatto anche lo stuntman per il cinema con registi di primo peso come Nanni Moretti e Gabriele Mainetti», ci racconta.

Il passo verso gli Usa è poi stata una conseguenza naturale di un viaggio lungo una vita: «Ho capito che dovevo fare il grande salto e l'occasione era la lega indipendente House of Hardcore (HOH) fondata da quella leggenda che è Tommy Dreamer. Insomma, volevo farcela proprio là dove il wrestling è intriso nella cultura popolare e c'è una grande storia». E il successo, dopo tanto lavoro, è arrivato: «Sono stato il primo italiano a esibirsi per ben 3 volte su un ring della WWE e ad aver rappresentato l'Italia in una delle federazioni più importanti del mondo, la AEW (All Elite Wrestling)».

D3 con i suoi tatuaggi, la sua mise da Roma Antica e la sua forte presenza scenica è un concentrato d'italianità: «Voglio essere un omaggio alla nostra grande storia e cultura, troppo spesso nel mondo si ha un'immagine stereotipata e sbagliata. Per questo tento di mettere nei miei costumi tutta la cura necessaria. Dietro il mio lavoro c'è un messaggio più grande del wrestling che arriva dritto dritto ai valori che mi sono più cari, ovvero l'essere orgogliosi sempre delle proprie origini e di mostrarsi per come si è, senza la paura di essere giudicati».

Un incontro preferito? «Tanti, troppi per ricordarli con lucidità. A volte a rendere un match unico è una combinazione di fattori diversi e anche il pubblico c'entra tantissimo. Facciamo così, andate a vedervi un po' di miei incontri sul mio canale YouTube Prince of Rome D3 e scegliete voi il vostro preferito».

Pro Wrestling Live Lugano XI si terrà sabato 27 novembre (ore 20.30) al Pro Wrestling Training Ticino di Canobbio. La prevendita è già attiva su biglietteria.ch

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
11 ore
Andrea Delogu e Luigi Bruno, se il gossip serve a battere gli stereotipi
La conduttrice sulla differenza d’età con il partner: «Arrabbiata per il racconto dei media»
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker, parole al miele per Eros: «L’amore è sempre amore»
La presentatrice è tornata a parlare del rapporto con l'ex-marito, 26 anni dopo
ITALIA
2 gior
Al Bano e il rapporto difficile con la scuola: «Mi diedero 4 in musica»
Il cantante ha raccontato perché ha sempre preferito il canto ai libri
STATI UNITI
2 gior
L'inferno di George Michael tra droghe e depressione
In una biografia di prossima uscita negli States, si ripercorre la vita tormentata del cantante
CANTONE
2 gior
«A Memphis la gente ci fermava per strada»
A tu per tu con il bluesman bellinzonese Federico Albertoni che pubblica in questi giorni "Two sides of the Same Coin”
ITALIA
2 gior
Belen e Stefano De Martino, arriva la “benedizione” di Antonino Spinalbese
L’influencer ha parlato della nuova (e vecchia) relazione della sua ex
ITALIA
2 gior
Fedez mostra la cicatrice post-tumore: «Pronto a tornare sul palco»
Il rapper meneghino si prepara al suo primo concerto dopo la scoperta della malattia
People
3 gior
Decisa la data sostituiva di Berna degli Stones
Il 3 agosto la storica band si esibirà nella capitale germanica per ovviare all'assenza causa Covid di Mick Jagger
ITALIA
3 gior
Khaby Lame è il più seguito su TikTok
Ha raggiunto quota 142,5 milioni di follower. Ha superato anche Charli D'Amelio
ITALIA
3 gior
Giovanni Allevi: «Non indietreggerò di fronte al cancro»
Pochi giorni fa il musicista aveva annunciato di essere malato di tumore
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile