Baldini+Castoldi / Giuseppe Toja
"Rito di passaggio" è il primo romanzo di Alessio Pizzicannella.
CANTONE
23.09.21 - 09:300

Quattro ragazzini, un "Rito di passaggio" e il futuro che incombe

Esce oggi nelle librerie il romanzo d'esordio del fotografo e regista Alessio Pizzicannella

LOCARNO - Esce oggi nelle librerie "Rito di passaggio", il romanzo di esordio di Alessio Pizzicannella, che la casa editrice Baldini+Castoldi ha scelto per la sua collana Le Boe.

Nato nel 1973 nella provincia romana, ha studiato fotografia a Londra, al London College of Printing. Per il New Musical Express ha ritratto artisti del calibro di Neil Young, Rolling Stones, Metallica, REM, Radiohead, U2. Ha collaborato con le principali case discografiche e con molti dei più noti magazine italiani e internazionali. Sbarcato nel 2012 a Locarno, è stato fotografo ufficiale del Locarno Film Festival. Sue le foto di "Un giorno da Liga", il libro fotografico dell’evento live di Ligabue (2005). Ha pubblicato "Verso Sud", il diario di viaggio realizzato al seguito dei Negrita (2006). È anche regista e ha realizzato le produzioni cinematografiche "Come un morto ad Acapulco" (2014), "Glastonbury" (2014), e il suo primo lungometraggio "Dawn Chorus" (2021).

Di cosa parla "Rito di passaggio"? È l’estate del 1984: quattro ragazzini scappano da un orfanotrofio e dalle "Invisibili", come chiamano le suore che gestiscono l’istituto in cui vivono, per vivere un’ultima avventura insieme quando scoprono che uno di loro sarà adottato. Trovano prima nascondiglio in montagna e poi, ispirati dal libro di fantascienza da cui uno dei ragazzi è ossessionato, cercheranno rifugio in un loro fantastico rito di passaggio, prima di dover affrontare in modo definitivo quello che li aspetta a valle. I primi giorni sono vissuti dai ragazzi con un misto di timore ed entusiasmo, poi, a mano a mano che salgono verso le cime, avvertono il senso della loro avventura farsi sempre più sfuggente. Non staranno cercando di compiere un’impresa troppo grande? Le ombre delle decisioni di ciascuno si allungano fino al loro futuro di adulti. 

"Rito di passaggio" è un romanzo poetico e avventuroso, che racconta una vicenda universale: il momento nella vita di ognuno di noi in cui non si è più bambini ma non si è ancora adulti, e ogni scelta può essere quella decisiva.

TOP NEWS People
ITALIA
8 ore
Fedez compie 32 anni: il regalo da 20mila euro della Ferragni
L’imprenditrice non ha badato a spese per il compleanno del marito caduto lo scorso 15 ottobre
REGNO UNITO
10 ore
Il padre di Meghan: «Fatemi vedere i miei nipotini»
Sebbene voglia riconciliarsi, Thomas Markle ha nuovamente accusato i Duchi di Sussex: «Pensano solo ai soldi»
STATI UNITI
15 ore
Addio Kanye West, d'ora in poi chiamatelo Ye
Niente più nome e cognome per il celebre rapper che da lunedì sul certificato di nascita ha solo una sillaba
ITALIA
1 gior
La Tatangelo: «D’Alessio di nuovo padre? Lo abbiamo saputo dai giornali»
La cantante ha raccontato come lei e il figlio Andrea hanno avuto la notizia 
STATI UNITI
1 gior
Kourtney Kardashian e Travis Barker si sono fidanzati
Anello da un milione di carati (e pietrona) per la coppia numero uno dei tabloid americani di questo 2021
ITALIA
1 gior
Francesco Facchinetti: «Aggredito senza motivo da Conor McGregor»
Il presentatore ha mostrato il labbro tumefatto causatogli dal lottatore MMA. Le conferma da altri Vip
STATI UNITI
2 gior
Ryan Reynolds si prende un periodo di pausa dai film
L'attore 44enne lo ha annunciato su Instagram, ma senza precisare quanto potrebbe durare
STATI UNITI
2 gior
È (già) divorzio in casa Penn
Sean Penn e Leila George hanno deciso di lasciarsi a poco più di un anno dal «sì»
COREA DEL SUD
3 gior
«È entusiasmante pensare che abbiamo fan in tutto il mondo»
Lo hanno dichiarato le ragazze del gruppo sudcoreano Aespa, che hanno recentemente lanciato il loro primo EP "Savage"
ITALIA
4 gior
È il personal trainer Matia il nuovo amore di Gabriel Garko
L’attore aveva tenuto nascosta l’identità del partner
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile