Immobili
Veicoli
Keystone
STATI UNITI
25.04.21 - 15:000

Genocidio armeno: Kim Kardashian ringrazia Biden e lancia una frecciatina a Trump e Obama

La 40enne ha ricordato quanto sia «orgogliosa» del proprio patrimonio culturale: «Finalmente questo giorno è arrivato».

LOS ANGELES - Una delle personalità di origine armena più note del panorama mediatico americano si è rallegrata del riconoscimento del genocidio armeno da parte del presidente degli Stati Uniti. In una breve presa di posizione sui social, Kim Kardashian si è detta «grata» a Joe Biden per il suo «coraggio» e si è tolta un sassolino dalla scarpa in merito ai suoi predecessori.

«Dopo più di un secolo di lotta per la verità e il riconoscimento, oggi (sabato, ndr) il popolo armeno ha ricevuto il riconoscimento in cui noi tutti speravamo e per il quale pregavamo, con il presidente Biden che ha dichiarato il massacro di 1,5 milioni di armeni nel 1915 un genocidio», ha scritto la modella e donna di spettacolo 40enne, armena di quarta generazione da parte di padre. «È stato un lungo percorso per la comunità armena e ogni anno sentivo che ci avvicinavamo sempre di più al riconoscimento del genocidio per quello che è stato - ha aggiunto -. Finalmente quel giorno è arrivato».

Dicendosi «orgogliosa» del suo patrimonio culturale e «grata al presidente Biden» per la sua decisione, Kim ha quindi lanciato una frecciatina ai due predecessori dell'attuale inquilino della Casa Bianca, Barack Obama e Donald Trump: «Grazie, presidente Biden, per il suo coraggio di dire verità che altri hanno deciso di non dire», ha concluso. Nonostante le aspettative di molti, il democratico e il repubblicano hanno sempre evitato di definire i massacri avvenuti nell'allora Impero Ottomano fra il 1915 e il 1918 un «genocidio».

 

  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STREAMING
CANTONE
52 min
«Diamante è quello che sono adesso»
Antonio Di Nuzzo presenta il suo nuovo alter ego musicale, e lo fa con il singolo "Stupide paure"
ITALIA
11 ore
Dal tumore alla pace con J-Ax, Fedez tira fuori tutto
L’artista ha svelato dettagli sulla malattia e sul riavvicinamento con il collega
ITALIA
14 ore
Blanco, il video del concerto è un caso: «Vittima di molestie»
Una ragazza appoggia a lungo la mano sulle parti intime del cantante, il web si ribella
STATI UNITI
19 ore
Depp non testimonierà, Moss sì
Cambio di strategia da parte del team legale di Amber Heard
SVIZZERA
1 gior
Bruce Springsteen ritorna in Svizzera
L'appuntamento con il rocker americano per antonomasia è per il 13 giugno 2023 al Letzigrund di Zurigo
CANTONE
1 gior
Vaniggio canta l'estate ritrovata (e senza mascherina)
Il cantautore stabiese ritorna con uno pseudo-tormentone per celebrare i mesi più caldi lontani dal Covid
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker, la dedica a Eros per l’esame di karate
La conduttrice s’è laureata cintura blu e ha ringraziato il primo marito
ITALIA
1 gior
Pace fatta tra Fedez e J-Ax
I due artisti organizzeranno un concerto benefico e gratuito il 28 giugno a Milano
FRANCIA
1 gior
Robert Pattinson nel nuovo film del regista di Parasite
Si tratta dell'adattamento cinematografico di Mickey 7. Nel cast anche Mark Ruffalo
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
2 gior
Oltre 4,5 milioni di dollari per la Fender Mustang di Kurt Cobain
La chitarra di "Smells Like Teen Spirit" è stata venduta all'asta insieme ad altre memorabilia musicali
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile