Imago
GINEVRA
26.02.21 - 15:030
Aggiornamento : 15:24

Creato il "Nastro di Platino" per Sophia Loren

Premiata per il ruolo "La vita davanti a sé": «Lo dedico ai miei coetanei, i sogni non hanno età»

GINEVRA - Ancora un premio importante per Sophia Loren, il prestigioso Nastro di platino, ideato per la grande attrice che resterà unico nella storia dei Giornalisti Cinematografici italiani: le viene assegnato dai Nastri d'Argento per la toccante interpretazione nel film “La vita davanti a sé”, diretto dal figlio Edoardo Ponti, a vent'anni esatti dall'Oscar alla carriera e oltre mezzo secolo dal diluvio di riconoscimenti che ha ricevuto nel mondo fin dalla prima statuetta dell'Academy che conquistò, giovanissima, nel 1962 per “La Ciociara”.

L'annuncio alla vigilia della serata finale dei Golden Globes 2021 - domenica notte, a Los Angeles - ai quali La vita davanti a sé è candidato come Miglior film in lingua straniera e per la Migliore canzone originale “Io sì/Seen”, interpretata da Laura Pausini, frutto della collaborazione tra la Pausini, Diane Warren e Niccolò Agliardi.

«Nella sua toccante interpretazione ne “La vita davanti a sé” diretta da suo figlio Edoardo Ponti con una straordinaria sensibilità - si legge nella motivazione - Sophia Loren ancora una volta ha toccato il cuore di milioni di spettatori con il suo talento e con un messaggio d'amore universale. “La vita davanti a sé” è un film che parla di tolleranza e di generosità, un invito a donare amore assoluto e, insieme, una lezione di civiltà. Nella storia di un amore unico, il diritto non solo di poter amare ma di essere tutti, comunque, amati».

Dall'attrice, che ha accolto la notizia a Ginevra, un messaggio più che emozionato: «Grazie di cuore per quest'onore. Mi tocca profondamente perché celebra un film e un personaggio che mi sono entrati nell'anima. Quando Edoardo mi ha offerto il ruolo devo ammettere che una parte di me era ansiosa di camminare sul set dopo dieci anni di assenza, gli anni passano per tutti, ma nel momento in cui mi sono trovata davanti alla macchina da presa, tutte le paure e le ansie sono state sostituite dalla passione e l'impegno a raccontare questa bellissima storia piena di umanità, amore e tolleranza. Voglio anche dedicare questo premio - dice Sophia - a tutti coloro che condividono la mia età. I sogni e la passione per la vita non hanno età e quindi perché non vivere ogni giorno come se fosse l'inizio di un bellissimo nuovo capitolo? Auguro a tutti le gioie inaspettate della vita davanti a voi».

Con la motivazione per questo Nastro unico, che sarà irripetibile nella storia del Premio, in attesa che la pandemia ne consenta la consegna, la Presidente Laura Delli Colli, a nome del Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici, ricorda un piccolo aneddoto: «È stata proprio lei, Sophia, a suggerirci indirettamente questo riconoscimento così speciale. In un filmato di venticinque anni fa, ricevendo con Michelangelo Antonioni e Alberto Sordi il Nastro d'Oro dei primi 50 anni del Sindacato, proprio Sophia commentò: "Dopo un omaggio come questo, per me, forse, potreste un giorno solo inventare il Nastro di platino..." L'abbiamo fatto e adesso festeggiamo questo suo grande, emozionante ritorno sul set».

Diretto da Edoardo Ponti, che ha firmato anche la sceneggiatura con Ugo Chiti, “La vita davanti a sé” è tratto dall'omonimo romanzo di Romain Gary. Racconta di Madame Rosa, superstite dell'Olocausto, che a Bari nella sua piccola casa si prende cura dei figli delle prostitute.

Tra loro Momo, il ragazzino senegalese che l'ha derubata: insieme supereranno la loro solitudine, formando un'insolita famiglia. Accanto a Sophia Loren fanno parte del cast il piccolo Ibrahima Gueye, Renato Carpentieri, Babak Karimi e Massimiliano Rossi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
5 ore
Maddalena Corvaglia: «L’amicizia con la Canalis? Un grande dolore»
Le due ex veline non si parlano più, ma il motivo non è mai stato svelato
ITALIA
7 ore
Mamma Hunziker e il genero perfetto: «Goffredo è una gioia»
La conduttrice benedice la relazione tra la figlia Aurora e il fidanzato
STATI UNITI
9 ore
Kanye vuole l'affidamento congiunto dei figli, ma niente alimenti
Il rapper ha presentato i suoi documenti per quello che per molti sarà il divorzio del secolo da Kim Kardashian
REGNO UNITO
11 ore
"Bridgerton" già rinnovato per le stagioni 3 e 4
Lo ha confermato Chris Van Dusen, lo showrunner dell'amatissima serie Netflix
STATI UNITI
13 ore
Macaulay Culkin è diventato papà
L'attore di “Mamma ho perso l'aereo” ha accolto il figlio Dakota, avuto con la compagna Brenda Song
STATI UNITI
16 ore
Uno stalker ha preso di mira Olivia Wilde e Jason Sudeikis
Un 30enne crede di essere il fidanzato dell'attrice e che l'attuale compagno Harry Styles si è preso i suoi meriti
ITALIA
18 ore
Stefano De Martino-Andrea Delogu: «Tra loro grande feeling»
Tornano le voci sulla presunta relazione tra i due conduttori tv
STREAMING
CANTONE
21 ore
L'importanza di essere onesti (e parlare) in amore
Julie Meletta lo racconta - e si racconta - nel suo nuovo singolo, "Can We Talk?"
STATI UNITI
1 gior
Quindici divi per presentare la notte degli Oscar
Ecco i primi nomi annunciati dal comitato organizzatore dell'evento
ITALIA
1 gior
Pace fatta: Arisa e Andrea Di Carlo di nuovo insieme
Frattura ricomposta tra la cantante e il fidanzato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile