Immobili
Veicoli
Imago
STATI UNITI
22.02.21 - 20:000

Muppet offensivi per altri «popoli e culture»: Disney+ mette un avviso

La piattaforma di streaming: «Stereotipi sbagliati allora come ora, ma non vogliamo cancellare i contenuti».

LOS ANGELES - Gli americani potranno guardare i Muppet su Disney+, ma saranno avvisati del contenuto offensivo per alcuni «popoli o culture» presente in alcuni episodi.

«Questo programma comprende rappresentazioni negative e/o maltrattamenti di popoli o culture», si legge nella clausola di esclusione di responsabilità che accompagna 18 dei 120 episodi dello storico programma di Jim Henson, che da venerdì è disponibile sulla piattaforma. «Questi stereotipi erano sbagliati allora e sono sbagliati adesso - continua l'avviso -. Anziché rimuovere questi contenuti, noi vogliamo riconoscerne il pericoloso impatto, imparare da esso e stimolare discussioni al fine di creare insieme un futuro più inclusivo».

Come riporta il Los Angeles Times, le puntate in questione comprendono il cantante Johnny Cash che si esibisce davanti a una bandiera confederata (considerata un simbolo razzista) e rappresentazioni negative di nativi americani, mediorientali e altri popoli. Disney aveva introdotto avvisi simili anche per Peter Pan, Aladdin, Il libro della Giungla, Gli Aristogatti, Lilli e il vagabondo, Dumbo e Robinson nell'isola dei corsari.

La clausola di esclusione di responsabilità è una scelta alternativa rispetto alla rimozione dei contenuti che - se non politicamente scorretti per l'epoca in cui sono stati prodotti - sono considerati offensivi oggi. Sull'onda del movimento antirazzista Black Lives Matter, negli ultimi mesi si sono succedute svariate richieste o iniziative di eliminazione di film, libri e statue ritenuti inappropriati per gli standard odierni.

Il Muppet Show è andato in onda dal 1976 al 1981.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
AUSTRALIA
22 min
Dopo Djokovic, tocca a Kanye West
L'Australia ha avvertito la star: se vuole tenere un tour nel paese, deve dimostrare di essere vaccinato
STATI UNITI
15 ore
Evangeline Lilly: «Io sto con Kennedy Jr.»
L'attrice di “Lost” e “Ant-Man” ritorna (e agguerrita) sulle sue posizioni di scettica, questa volta per i vaccini Covid
ITALIA
23 ore
Elodie: «Marracash è famiglia, ma ho bisogno di stare sola»
La cantante ha parlato dei motivi della fine della relazione con il rapper
CINA / TIBET
1 gior
Il boicottaggio cinese di Keanu Reeves, a causa di un concerto
La partecipazione dell'attore ad una serata a favore del Tibet ha provocato controversie in Cina
ITALIA
1 gior
Eros, mano tesa a Michelle Hunziker: «Per lei ci sarò sempre»
Il cantante smentisce un ritorno di fiamma, ma dice: «Le sono vicino»
SVIZZERA
1 gior
Soletta, meno pubblico del previsto
Bilancio in deficit per le Giornate cinematografiche, bisognerà ricorrere alle riserve
STATI UNITI
1 gior
C'è un motivo se su Spotify non trovate più la musica di Neil Young
Ed è legato al podcast del presentatore americano Joe Rogan che avrebbe diffuso fake news sui vaccini
STREAMING E VIDEO
STATI UNITI
2 gior
10 anni di "Born To Die", che ha fatto nascere una stella
Snobbato da parecchi all'epoca, oggi è la prima dimostrazione del talento di Lana Del Rey
STREAMING
CANTONE
2 gior
"If You Want My Love", e il salotto diventa un club
Sonorità "old school" nel nuovo singolo di Agahma, sempre nel solco pop/dance tracciato con i suoi primi due brani
STATI UNITI
2 gior
«Non c'è nessun nuovo sex tape di Kim Kardashian»
Nel video consegnatole da Kanye West ci sono sì dei filmati, ma nulla di sessualmente esplicito
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile