Keystone
L'australiano Chris Hemsworth nel ruolo di Thor
AUSTRALIA
21.02.21 - 14:000

Gli eroi della Marvel si trasferiscono in Australia «per cinque anni»

Sydney è definita da alcuni la "Hollywood 2.0". Vi è da poco giunto anche Matt Damon, in attesa del prossimo "Thor".

SYDNEY - Che siano ambientati a New York o in un universo fantastico, molti film della Marvel sono stati finora girati ai Trilith Studios di Fayetteville, a sud di Atlanta in Georgia. «Per i prossimi cinque anni», però, potrebbero essere realizzati a circa 15'000 chilometri da lì: a Sydney, in Australia.

Come rivela il Daily Telegraph, infatti, Disney - che da oltre dieci anni controlla la casa di produzione delle avventure dei supereroi - avrebbe optato per concentrare le riprese nella città australiana dopo averle dovute interrompere negli Stati Uniti a causa della pandemia di Covid-19. «Non c'è nessun altro posto al mondo in cui i film possano essere girati come sono girati qui in Australia - ha spiegato al portale britannico la fonte interna agli studios che ha confermato il cambio strategico -. Sydney è il posto perfetto per i blockbuster della Marvel perché la maggior parte è essenzialmente filmata di fronte a uno schermo verde. L'intero studio sarà essenzialmente trapiantato dagli Stati Uniti».

La metropoli australiana è in generale fermento dal punto di vista delle produzioni cinematografiche, tanto che è stata recentemente definita la "Hollywood 2.0".

L'Australia ha inoltre accolto proprio in questi giorni Matt Damon, che reciterà in un ruolo ancora segreto nel film della Marvel "Thor: Love and Thunder", in uscita negli Stati Uniti a maggio dell'anno prossimo. Come riferisce news.com.au, l'attore 50enne è giunto a Sydney insieme alla famiglia con un jet privato questa settimana e si trova in quarantena in attesa d'iniziare le riprese. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Lugano
2 ore
Il migrante è europeo e per sopravvivere deve raccogliere "like"
Il nuovo libro del candidato premio Nobel 2020 Nicolò Govoni verrà presentato questa sera al Cinestar di Lugano
PRINCIPATO DI MONACO
12 ore
Problemi di dipendenza da sonniferi e rabbia per Charlene?
La principessa sarebbe giunta ad aggredire la sua dama di compagnia, secondo un magazine francese
BELLINZONA
14 ore
«Dedico questa mostra a mia mamma che non c'è più»
Un presepe vivente marino. Opere in legno create da Stefano Mussio. Calendario dell'Avvento speciale al Cerere Bistrot
ITALIA
16 ore
Alessia Marcuzzi: «In aereo il posto più strano dove ho fatto l’amore»
La rivelazione della conduttrice in un botta e risposta con i follower 
STATI UNITI
18 ore
Quell'intrusione in casa di Sandra Bullock: «La notte più terrificante della mia vita»
«Fortunatamente è successo l'unica notte in cui Louis non era con me», ha raccontato l'attrice
REGNO UNITO
20 ore
Meghan vince di nuovo contro i tabloid
Il successo potrà essere utile per «rimodellare un'industria» che «trae profitto dalle bugie»
STATI UNITI
1 gior
Britney Spears, la nuova vita comincia a 40 anni
La popstar compie gli anni, al culmine di un 2021 che per lei sarà indimenticabile
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker: «Io e Tomaso facciamo anche 500 km per una cena»
La presentatrice ha parlato del suo rapporto col cibo
ITALIA
1 gior
Belen e la passeggiata con Antonino: «Non ci siamo mai lasciati»
La coppia si fa fotografare insieme e l’argentina rompe il silenzio sulla crisi 
STATI UNITI
1 gior
Finalmente "Squid Game" è doppiato in italiano
Il primo gioco diventa così "Un, due, tre, stella!" invece di "Green Light, Red Light"
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile