keystone-sda.ch / STF (NEIL HALL)
REGNO UNITO
12.02.21 - 13:330
Aggiornamento : 19:46

La vittoria di Meghan Markle in tribunale potrebbe stabilire un precedente importante

La duchessa aveva fatto causa a Mail on Sunday per aver pubblicato delle lettere private che aveva inviato a suo padre

LONDRA - Dopo un primo trionfo in tribunale, che era stato però di Harry, buone notizie legali in casa Sussex anche per Meghan.

La corte di Londra, infatti, nel pomeriggio di ieri le ha dato ragione nell'ambito della sua causa al Mail on Sunday che aveva pubblicato una serie di lettere private che aveva scritto al padre, Thomas Markle, con il quale è sempre stata in cattivi rapporti.

La decisione del giudice è arrivata dopo un procedimento molto lungo e combattuto e il cui esito era tutto fuorché scontato. Il motivo riguarda la natura dei suddetti documenti: «di carattere fortemente privato» e che «la querelante non avrebbe voluto diffondere», il fatto di averle pubblicate in toto è «una violazione eccessiva della privacy, e quindi illegale»

E non solo, la pubblicazione dei testi - scritti da Meghan - avrebbe infranto anche le leggi che regolano il diritto d'autore. La parte querelata, si è detta «stupita e dispiaciuta» e sta valutando se ricorrere in appello.

Nel suo comunicato ufficiale, la duchessa, esprime la sua soddisfazione: «Il mondo ha bisogno di notizie che siano accurate, affidabili e di qualità. Ciò che fa il Mail on Sunday, è proprio il contrario».

Ma non tutti sono particolarmente entusiasti del risultato, secondo alcuni addetti del settore citati da un articolo del Guardian la decisione potrebbe diventare un pericoloso precedente che potrebbe esporre a querela i media che pubblicano lettere o documenti trapelati.

C'è invece chi minimizza, motivando la decisione del giudice alla sfera privata e intima di quelle lettere, ben lontane dalla pubblico interesse. Restano comunque dubbi sulle voci di corridoio o le versioni non ufficiali di conoscenti e amici. 

In ogni caso, se e quando si tornerà alla sbarra, su questo sarà fatta chiarezza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
37 min
"Rust", la fidanzata di Brandon Lee: una «tragedia evitabile»
Eliza Hutton parla a 28 anni di distanza dal più noto degli incidenti mortali sui set cinematografici
SVIZZERA
2 ore
Elton John, il tour di addio fa tappa a Berna
Il concerto del 1° giugno 2022 si aggiunge ai due programmati a Zurigo nel 2023
ITALIA
6 ore
Marracash e la mezza smentita che allontana Elodie
Il rapper ha negato il flirt con Rosmy, ma è rimasto in silenzio sull’addio alla partner
Lugano
19 ore
Sogni di bambine con morti nell'armadio arrivano al Lac di Lugano
Il regista Daniele Finzi Pasca: «È una storia di casa. Il pubblico ticinese la capirà meglio di qualsiasi altro»
ITALIA
21 ore
Ferragnez, paura e sospiro di sollievo per la piccola Vittoria
«Nulla di grave. È stanca ma sta bene» conferma papà Fedez
STATI UNITI
23 ore
Kristen Stewart salva solo cinque dei film che ha interpretato
L'attrice ha menzionato le collaborazioni con Olivier Assayas e si è rifiutata di nominare le sue peggiori esperienze
ITALIA
1 gior
Le donne che accolgono i migranti sono «le supereroine di oggi»
Lo ha dichiarato Angelina Jolie, ospite della Festa del cinema di Roma
STATI UNITI
1 gior
Addio a James Michael Tyler, il Gunther di “Friends”
L'attore 59enne lottava da tempo con il cancro e si è spento domenica a Los Angeles
REGNO UNITO
1 gior
Ed Sheeran positivo al Covid-19
Il cantante sarà in isolamento, ma non avendo sintomi proseguirà con interviste ed esibizioni (da casa)
ITALIA
1 gior
Filippo Inzaghi è diventato papà
La stella del calcio e la compagna, Angela Robusti, sono diventati genitori
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile