Immobili
Veicoli
Getty
Ricky Powell.
STATI UNITI
02.02.21 - 15:300

È morto Ricky Powell, il "quarto Beastie Boy"

Il celebre fotografo della scena Hip Hop americana aveva 59 anni

NEW YORK - In molti lo conoscevano come "il quarto Beastie Boy", per il suo forte legame con la leggendaria crew di New York. Ricky Powell, fotografo di primissimo piano nella storia dell'Hip Hop, si è spento ieri all'età di 59 anni per un arresto cardiaco.

La notizia della morte di Powell, confermata nelle scorse ore dal suo manager, ha fatto rapidamente il giro della rete, con decine di artisti, addetti ai lavori e amici che hanno voluto ricordare uno degli occhi che hanno documentato l'ascesa del genere dalla metà degli anni ottanta fino al successo globale.

L'obiettivo di Ricky Powell ha immortalato, soprattutto nella seconda metà degli anni '80, figure che sono poi diventate icone della cultura urbana. E non si parla di sola musica. Tra i suoi scatti compaiono celebri rapper come LL Cool J, Eazy-E, i Beastie Boys, i RUN-DMC, Rakim e Chuck D dei Public Enemy, ma anche Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile