Keystone
STATI UNITI
26.01.21 - 21:000

Reese Witherspoon attaccata dalla PETA

L'organizzazione non ha gradito la scelta dell'attrice di rivolgersi agli allevamenti di cani

NASHVILLE - Una decina di giorni fa Reese Witherspoon ha pubblicato su Instagram la foto dell'arrivo di un nuovo membro della famiglia: il labrador Major. A novembre l'attrice aveva adottato un altro cucciolo, un bulldog francese di nome Minnie Pearl. 

Tuttavia un dettaglio non è sfuggito alla PETA, l'organizzazione no-profit a sostegno dei diritti degli animali. Entrambi i cani sono infatti stati acquistati presso allevamenti. Un particolare che la PETA non ha apprezzato. «Ogni volta che qualcuno acquista un cucciolo da un negozio di animali o da un allevatore, un cane in un rifugio per animali perde la possibilità di trovare una casa», ha dichiarato Daphna Nachminovitch, vicepresidente senior di Cruelty Investigations della PETA. L'organizzazione chiede infatti alle celebrità di usare la loro influenza dimostrando amore nei confronti dei cani che si trovano nei rifugi, e allo stesso tempo di non alimentare l'industria degli allevamenti o dei negozi, in quanto «contribuiscono ad aumentare il numero di animali, che un giorno potrebbero finire per strada o nei rifugi». Il gruppo si oppone anche «allo specismo, una supremazia umana della visione del mondo». 

PETA ricorda anche che attualmente solo negli Stati Uniti ci sono circa 70 milioni di cani e gatti in attesa di una casa. E tra questi figurano anche numerosi Labrador. 

Per combattere la vendita di cani provenienti dagli allevamenti, la PETA ha deciso di creare dei cartelloni che hanno come oggetto proprio la scelta di Reese Witherspoon, e che verranno esibiti a Nashville, città dell'attrice. Nell'anteprima si vede un cane dietro ad una rete, che recita: "Cara Reese, smetti di comprare i cani. Con amore, Max, il cane del rifugio". 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Reese Witherspoon (@reesewitherspoon)

TOP NEWS People
STATI UNITI
55 min
Il dog sitter di Lady Gaga parla dopo l'aggressione: «Grazie per il sostegno, amica mia»
Ryan Fischer ha dato notizie di sé dal letto d'ospedale: «Mentre sanguinavo pensavo ai cani».
REGNO UNITO
2 ore
All'asta il quadro di Churchill appartenente alla Jolie batte i record
L'opera d'arte stata venduta da Christie's per 7 milioni di sterline
FOTO E VIDEO
CINEMA
5 ore
Quello struggente e poetico ritratto di un'America che vive su quattro ruote
“Nomadland”, con una strepitosa Frances McDormand, è l'inedito ritratto di un popolo che segue le stagioni e il lavoro
ITALIA
15 ore
Il peso, i sorrisi, il tradimento: la Hunziker si confessa ai fan
Intenso botta e risposta con i follower per Michelle
CANTONE / SVIZZERA
16 ore
Un premio per il ticinese "Strani Giorni"
Ha vinto il riconoscimento come miglior audio-documentario del Sonohr Radio & Podcast Festival
ITALIA
18 ore
Elettra, regina del twerking, bloccata dal colpo della strega
Lamborghini in imbarazzo durante un’intervista in tv
STATI UNITI
20 ore
Per Chloé Zhao c'è un posto nella storia
È la prima regista asiatica in assoluto a vincere e la prima donna dopo Barbra Streisand nel 1984
ITALIA
22 ore
Laura Pausini festeggerà il Golden Globe a Sanremo
La cantante sarà ospite della serata di mercoledì del Festival
STATI UNITI
1 gior
Sacha Baron Cohen ringrazia la guardia del corpo che l'ha salvato due volte
Il film "Borat 2" si porta a casa due premi. Ma non sono mancate le curiosità durante la cerimonia dei Golden Globe.
STATI UNITI
1 gior
«Non oso pensare come sia stato per mia madre affrontare tutto da sola»
Intervistato da Oprah, Harry si dice «sollevato» di aver potuto gestire la pressione mediatica insieme a Meghan.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile