Deposit
STATI UNITI
18.01.21 - 17:300

Jamie Lynn Spears accusa Tesla di averle ucciso i gatti

L'auto elettrica risulterebbe ancora troppo silenziosa per gli animali

LOS ANGELES - Jamie Lynn Spears, sorella di Britney, negli ultimi giorni ha accusato Tesla di averle ucciso i suoi gatti. In alcuni post su Instagram, poi cancellati, ha definito la casa automobilistica come «un assassino di gatti», e ha ricordato ad Elon Musk che le deve un paio di gatti. Jamie Lynn Spears sostiene che la causa della morte dei mici si stata l'assenza di rumore del motore dell'auto elettrica. In un altro post ha poi ritrattato alcune affermazioni, aggiungendo che spesso è coinvolto anche un errore umano, ma ha proposto a Musk di inserire dei suoni appositi che infastidiscano gli animali, in modo che possano accorgersi della presenza dell'auto. 

Un problema, quello del silenzio del motore delle auto elettriche, che le case automobilistiche hanno già affrontato in passato. La CNN ricorda che negli Stati Uniti dal 2020 le auto elettriche devono emettere almeno 43 decibel quando viaggiano sotto i 30 km/h. Anche in Europa i parametri sono simili: dal 2019 tutti i modelli elettrici e ibridi devono essere dotati di un sistema acustico apposito. 

Lo scarso rumore prodotto dalle auto elettriche è un problema non soltanto per gli animali, ma anche per le persone ipovedenti o cieche, o i pedoni in generale. 

TOP NEWS People
STATI UNITI
3 ore
Il mondo dello spettacolo sta con Britney: «Lasciatela vivere come vuole»
L'ex fidanzato Justin Timberlake e Mariah Carey hanno perorato tra gli altri la causa della cantante sotto tutela.
SPAGNA
4 ore
Marica Pellegrinelli a Ibiza con Marco Borriello
I due sono diventati inseparabili: che l’amicizia stia diventando qualcosa di più?
STATI UNITI
7 ore
Mark Hoppus dei Blink-182 rivela: «Ho il cancro. È una rottura e ho paura»
Il bassista della band californiana ha fatto sapere di essere in chemioterapia da tre mesi: «Resto speranzoso».
ITALIA
9 ore
Aurora Ramazzotti: «A causa degli hater avevo crisi isteriche e disturbi alimentari»
La giovane conduttrice, figlia di Michelle Hunziker, è tornata a parlare del suo momento più difficile
STATI UNITI
14 ore
Britney in tribunale: «Voglio potermi sposare e avere un bambino»
Occasione unica per sentirla esprimersi sulla sua tutela, la cantante americana ha chiesto che la misura sia annullata.
FOTO E VIDEO
STREAMING
17 ore
“Elite 4”: brillantini, outfit e tanto sesso (ma anche un po' di stanchezza)
La serie-fenomeno spagnola di Netflix alza l'asticella degli eccessi ma sembra aver perso un po' del suo smalto
ITALIA
1 gior
Gianni Morandi: «Caduto sulle fiamme, ho temuto di non farcela»
Il cantante ha raccontato l’incidente che gli ha causato ustioni sul 15% del corpo
STATI UNITI
1 gior
«Sono in una fase di grande pace della mia vita»
Una Jennifer Aniston molto meditativa si è raccontata a People, che le dedica una copertina.
STATI UNITI
1 gior
Britney inedita: già nel 2016 lamentava l'«eccessivo controllo» esercitato dal padre
La precoce insofferenza della cantante alla tutela emerge da documenti confidenziali diffusi dal New York Times.
STATI UNITI
1 gior
Vanessa Bryant raggiunge un accordo con la società proprietaria dell'elicottero
I termini pattuiti non sono noti. Le parti hanno sottoscritto una clausola di confidenzialità.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile