Keystone
Da sinistra a destra: Chris Hemsworth, Chris Pratt, Chris Pine e Chris Evans
STATI UNITI
21.10.20 - 12:000
Aggiornamento : 14:19

È la guerra dei Chris: gli Avengers corrono in soccorso di Pratt

L'attore 41enne è finito nel mirino degli utenti della rete. La moglie e i colleghi gli danno man forte.

LOS ANGELES - Tutto è partito sabato con un tweet apparentemente frivolo della regista Amy Berg. «Uno deve andarsene», scriveva l’autrice di “e liberaci dal male” condividendo le foto dei quattro Chris di Hollywood (Chris Hemsworth, Chris Pratt, Chris Pine e Chris Evans) e invitando i suoi follower a indicare il meno apprezzato.

Non l’avesse mai fatto. Nel corso del weekend il nome di Pratt, 41 anni, è infatti diventato di tendenza su Twitter, profilandosi chiaramente come il meno amato dalla rete. Come riporta People, la caccia al “peggiore Chris di Hollywood” non è piaciuta alla moglie dell’attore, Katherine Schwarzenegger Pratt, e ai suoi coprotagonisti in “Avengers”.

«È davvero quello di cui abbiamo bisogno?», ha scritto la figlia di Arnold Schwarzenegger su Instagram in risposta a un post di E! News che rilanciava la sfida. «Essere meschini è così passato - ha continuato -. C’è abbastanza spazio per amare tutti questi ragazzi. L’amore è ciò di cui abbiamo bisogno, non meschinità e bullismo. Proviamolo».

In soccorso del Peter Quill di “Avengers” sono arrivati anche gli altri interpreti dei supereroi Marvel.

Su Instagram, Robert Downey Jr. ha scritto: «Che mondo… I “senza peccato” stanno gettando pietre a mio fratello, Chris Pratt… Un vero cristiano che vive secondo i principi, non ha mai mostrato altro che positività e gratitudine… E, sposandosi, è appena entrato a far parte di una famiglia che fa spazio al discorso civico e (è un fatto evidente) INSISTE sul servizio e sui valori più alti». Il 55enne ha quindi proposto a quanti deridono Pratt in rete di «cancellare i vostri account social, sedervi sui vostri PROPRI difetti di carattere, lavorare su di essi e poi celebrare l’umanità».

Mark Ruffalo ha invece twittato: «Conosco Chris Pratt personalmente e, anziché spargere calunnie, guardate a come vive la sua vita». 

Non pervenuti, almeno fino al momento in cui scriviamo, gli altri due Chris protagonisti di Avengers: Evans e Hemsworth.  

        

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
5 ore
Michelle Hunziker: «Ho avuto paura per Gerry Scotti»
La presentatrice ha raccontato la grande preoccupazione per il collega 
STATI UNITI
9 ore
«I Grammy restano corrotti». Botta e risposta The Weeknd-Recording Academy
La popstar è furibonda per l'esclusione a sorpresa di "Blinding Lights" ma dalla società negano che ci sia accanimento
STATI UNITI
11 ore
Dave Chappelle furioso con Netflix: «Gli ho detto, tirate via il mio show»
Il comico Usa ha fatto rimuovere il suo “Chappelle's Show” arrivato in streaming a novembre: «Mi faceva stare male»
STATI UNITI
13 ore
Grammy: per Beyoncé sono 9 (ma anche 79)
La star è seconda per numero di nomination e punta a diventare la più vincente di sempre.
STATI UNITI
15 ore
Meghan ha avuto un aborto
A parlarne apertamente è la stessa duchessa del Sussex: «Sapevo quello che stava succedendo»
STATI UNITI
16 ore
«Non ho mai pensato di essere bella, e non lo farò mai»
Parola di Anya Taylor-Joy, la star de "La regina degli scacchi"
STREAMING E VIDEO
CANTONE
19 ore
"Follow My Dreams", la vita (superficiale) di una "Gold digger"
Il nuovo singolo dei Bright Smoke anticipa "Fear Against Hope", l'album di debutto della band pop-rock
STATI UNITI
1 gior
«Quando decido di smettere, smetto»
Miley Cyrus ha confessato di essere sobria «da due settimane», dopo aver ripreso a bere durante il lockdown
ITALIA
1 gior
La svolta salutista della Bertè: “Così ho perso 12 kg”
Basta eccessi per la cantante, tornata in splendida forma
ITALIA
1 gior
Incidente in campagna per Nek
Il cantante si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico alla mano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile