Keystone
A sinistra: Mark Chapman in una foto del 2018. A destra: John Lennon e la moglie Yoko Ono
STATI UNITI
22.09.20 - 18:300

L'assassino di John Lennon chiede scusa a Yoko Ono: «Mi dispiace»

In un'udienza per la libertà condizionata, Mark Chapman ha assicurato di essere pentito per il dolore che le ha causato.

NEW YORK - A 40 anni dall’omicidio di John Lennon, l’assassino della star dei Beatles ha chiesto scusa alla vedova dell’iconico cantante britannico, Yoko Ono.

«L’ho assassinato perché era molto, molto, molto famoso e questa è l’unica ragione. Stavo davvero, davvero, davvero, davvero cercando la gloria, molto egoista», ha dichiarato Mark Chapman nel corso di un’udienza per la libertà condizionata tenutasi il mese scorso nel carcere in cui è detenuto a New York. «Voglio aggiungere questo e sottolinearlo molto - ha aggiunto il 65enne come riporta martedì la Press Association -. È stato un atto estremamente egoistico, mi dispiace per il dolore che ho causato a lei (Yoko Ono, ndr). Ci penso sempre». Chapman ha inoltre «reiterato» le sue scuse per l’omicidio. «Il peggior crimine che possa esserci - lo ha definito -: fare qualcosa a qualcuno che è innocente». 

Il suo rinnovato pentimento, però, non è bastato a garantirgli la libertà condizionata, che gli è stata negata per l’undicesima volta. Durante l’udienza, il 65enne ha del resto sottolineato di meritare la pena di morte e di accettare di passare il resto della sua vita dietro le sbarre.

Mark Chapman ha ucciso John Lennon l’8 dicembre del 1980. Allora 25enne, ha atteso l’ex Beatle sotto la sua residenza di Manhattan e gli ha sparato quattro colpi di pistola sotto lo sguardo della moglie Yoko Ono, che ora ha 87 anni. Lennon aveva 40 anni al momento della sua morte.      

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
5 ore
L’Argentero casalingo: «Bravo a cucinare e sbrigare le faccende»
L’attore ha parlato del suo ruolo in casa dopo la nascita della piccola Nina Speranza
STATI UNITI
7 ore
Ellen Pompeo: «Questo potrebbe essere l'ultimo anno di “Grey's Anatomy“»
Ovvero il 2021, parola dell'attrice e produttrice della serie medica da culto: «Combatto ogni giorno perché stia al top»
ITALIA
9 ore
Alessia Marcuzzi rassicura: «Sono negativa»
«Sono felice, certo!» ha commentato la presentatrice. «Ma il mio pensiero va a chi sta combattendo»
VIDEO
CANTONE
11 ore
È nata in Ticino la figlia di Gianluca Vacchi: «Benvenuta, Blu Jerusalema»
E precisamente alla Clinica Sant'Anna di Lugano, a svelare la location del lieto evento un video Instagram
CANTONE
13 ore
Un professore per il futuro del cinema
Annunciato il nuovo progetto che vede la collaborazione tra Locarno Film Festival e Università della Svizzera italiana
ITALIA
16 ore
Ornella Vanoni è stata contagiata
«Mi ha presa! Sto bene» ha affermato la cantante
VIDEO
CANTONE
16 ore
"Sembra un déjà-vu" ora ha il suo video
Silvia Andrello canta e balla sulle note del suo inno alla forza di volontà
STREAMING
CANTONE
20 ore
Sisma, un ponte che conduce al passato
Il nuovo disco solista del rapper s'intitola "Circolo Vizioso" ed è un sincero omaggio a luoghi, persone (e musica)
SINGAPORE
1 gior
Un'intera mostra dedicata a Doraemon
Il personaggio dei cartoni animati ha ormai 50 anni
STATI UNITI
1 gior
Whitney Houston fa la storia, terza volta disco di diamante
Si tratta di "Whitney", del 1987
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile