NETFLIX
Daisy Coleman, protagonista del documentario "Audrie & Daisy", si è suicidata.
STATI UNITI
06.08.20 - 13:000

La protagonista di "Audrie & Daisy" si è tolta la vita

La 23enne Daisy Coleman era stata violentata quando di anni ne aveva solo 14

LOS ANGELES - Daisy Coleman, la protagonista del documentario di Netflix "Audrie & Daisy", si è tolta la vita. A comunicarlo via social è stata la madre della 23enne.

«Mia figlia Catherine Daisy Coleman si è suicidata stanotte. Se avete visto post o messaggi folli è stato perché ho chiamato la polizia per fare un controllo. Era la mia migliore amica e una figlia incredibile. Penso che abbia immaginato che io potessi vivere senza di lei. Ma non ci riesco. Vorrei avermi fatto carico del suo dolore. Non si è mai ripresa da ciò che quei ragazzi le hanno fatto e non è giusto. La mia bambina se n'è andata».

Coleman, al momento della violenza avvenuta a Maryville in Montana nel gennaio 2012, aveva solamente 14 anni. Nessuno è mai stato punito per quella aggressione e inoltre la giovane è stata ripetutamente bullizzata e molestata, sia a scuola che via social.

Netflix descrive "Audrie & Daisy" come «uno scottante dramma basato sulla storia vera di due ragazze minorenni filmate mentre subivano violenze sessuali. Il film illustra le ripercussioni della diffusione di tali video su famiglie, amici, ambienti scolastici e comunità». Presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival del 2016 e realizzato dagli acclamati cineasti Bonni Cohen e Jon Shenk ("The Island President", "The Rape of Europa"), "Audrie & Daisy" «ritrae con occhio critico gli adolescenti americani nel loro passaggio all'età adulta, in un mondo dove il bullismo rampante sui social media sfugge pericolosamente a ogni controllo».

Audrie Pott, l'altra protagonista del documentario, si è suicidata dieci giorni dopo essere stata violentata a Saratoga, in California. Era il settembre 2012.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
8 ore
«Non possono aspettarsi che restiamo zitti»
L'intervista a Meghan e Harry sarà trasmessa negli Stati Uniti domenica sera alle 20 (le 2 di lunedì in Svizzera)
ITALIA
9 ore
Sanremo: Amadeus non condurrà la prossima edizione
Lo ha annunciato lui stesso oggi in conferenza stampa
STATI UNITI
14 ore
Miley Cyrus e la crisi d'identità causata da Hannah Montana
Il concetto dello show era: «Se non sei Hannah Montana, non interessi a nessuno» ha detto l'attrice
ITALIA
1 gior
Maria Teresa Ruta l’attacca, la controffensiva di Lorella Cuccarini
Battibecco a distanza tra le due conduttrici tv, una dentro la casa del Grande Fratello e l'altra... no
REGNO UNITO
1 gior
BTS campioni di vendite mondiali nel 2020
La boy band coreana ha sparigliato diversi record. Ed è la prima a non cantare principalmente in inglese.
REGNO UNITO
1 gior
Una nota in prima pagina per chiedere scusa a Meghan
Dovrà pubblicarla il Mail on Sunday per decisione del giudice, pronunciatosi ancora sulle lettere trapelate
ITALIA
1 gior
Tampone positivo per Simona Ventura, a Sanremo non ci sarà
L'annuncio di Amadeus, dovrebbe essere l'ultima "sorpresa" Covid di questa edizione. Il programma della serata
REGNO UNITO
1 gior
Per Adele finalizzato un divorzio da 140 milioni
La cantante si era sposata con Simon Konecki in segreto nel 2017, i due hanno un figlio di 8 anni
SANREMO
1 gior
Ibrahimovic, bloccato in autostrada, arriva al Festival accompagnato da un motociclista
Il calciatore è arrivato in ritardo. Sul palco duetto con Mihajlovic sulle note di «Io vagabondo» dei Nomadi
ITALIA
1 gior
Luca Argentero si sposa, e i preparativi sono già iniziati
La compagna Cristina Marino annuncia che presto convolerà a nozze con l’attore 
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile